Unify identifica sette punti chiave per garantire impegno e produttività senza dimenticare l’aspetto umano

collaboration

Per consentire a dipendenti e collaboratori di sfruttare appieno il loro potenziale di produttività e creatività in un contesto di business sempre più virtuale e mobile, Unify, brand Atos dedicato alle soluzioni per la comunicazione e collaborazione aziendale, ha identificato alcuni punti chiave che le organizzazioni dovrebbero considerare, indipendentemente dal mercato in cui operano.

L’evoluzione del digital workplace offre numerose opportunità per incrementare produttività, flessibilità e risultati. Nello stesso tempo, è fondamentale che le organizzazioni riconoscano come sfruttare al meglio gli strumenti di collaborazione per ottenere questi vantaggi e massimizzare il coinvolgimento di dipendenti e clienti.

“Nel 2016, lo spostamento crescente verso il digital workplace ha cambiato il modo in cui le aziende si rapportano con clienti e collaboratori, mettendo sui dipartimenti IT nuova pressione per erogare gli strumenti e le informazioni necessarie per essere ancora più efficaci”, spiega Jon Pritchard, CEO di Unify. “Nel corso del 2017, crediamo che queste indicazioni possano aiutare le aziende a far fruttare al meglio il coinvolgimento e la produttività dei loro dipendenti per ottenere risultati migliori.”

  1. Garantire un’esperienza digitale appagante

Comunicazione e collaborazione sono esperienze umane. Il modo in cui le persone fanno uso degli strumenti disponibili fa la differenza. È importante aumentare l’attenzione verso l’esperienza umana e garantire che gli utenti possano accedere a tutti i media senza dover saltare da un’applicazione all’altra, incoraggiare la creazione di rapporti personali e di fiducia tra i membri del team, e garantire che gli strumenti tecnologici siano davvero innovativi.

  1. Semplificare l’infrastruttura

Le cose a cui pensare sono sempre tante, e richiedono attenzione. Quando si parla di business, la complessità ha un costo, anche in termini di tempo ed energia. È possibile ridurre la complessità verificando quali aspetti dell’infrastruttura possono essere consolidati o centralizzati, se soluzioni di public cloud o managed services possono alleggerire il carico di lavoro IT, e magari sfruttare le opportunità offerte dalle licenze enterprise.

  1. Prendere il controllo del futuro digitale

È importante adottare i migliori strumenti di comunicazione e collaborazione oggi disponibili. Soluzioni software-based e cloud-based possono operare praticamente con ogni rete esistente, connettori plug-in possono mantenere e legare tra loro sistemi esistenti, e modelli ibridi cloud e on-premise possono consentire a un’organizzazione di adottare nuovi strumenti senza perdere gli investimenti esistenti.

  1. Eliminare le barriere e collaborare

Come in famiglia o nello sport, anche sul lavoro quando si lavora in team si può ottenere di più. Che si parli di un campus aziendale, di diverse location o di una distribuzione geografica più estesa, spingere le persone a comunicare, collaborare e condividere informazioni amplifica gli sforzi collettivi e migliora in modo significativo i risultati di business.

  1. Associarsi a persone di fiducia

Come fanno i dipendenti a massimizzare il loro potenziale – e i risultati economici dell’azienda – senza poter contare su un partner tecnologico di fiducia? Il focus esclusivo di Unify è quello di stimolare la collaborazione a livello di impresa, innovando e offrendo le migliori soluzioni di comunicazione disponibili. Per le aziende è necessario identificare un partner tecnologico di fiducia, garantendosi prestazioni in linea con i propri obiettivi di business, competenze approfondite e specializzate, e un’innovazione in grado di generare un vantaggio competitivo.

  1. Superare la frammentazione nel business

Sistemi o applicazioni disparati e frammentati creano un carico maggiore a livello di supporto e formazione, oltre a essere più costosi da gestire e manutenere. È consigliabile pensare a come evitare i costi nascosti della frammentazione, in termini di supporto, perdita di produttività e frustrazione, ottimizzando l’infrastruttura e i processi.

  1. Adottare la digital transformation

La digital transformation ha cambiato molto nel mondo del lavoro attuale, e di certo non smetterà presto di far sentire i suoi effetti. Con i cambiamenti che il digital workplace porta con sé, nascono nuove opportunità per rendere il business più agile, reattivo, efficiente, produttivo e positivo. È importante capire come la digital transformation può applicarsi alla propria azienda e adottare gli strumenti giusti per supportarla. Questo significa scegliere una strategia che renda possibili team virtuali, ‘anywhere working’, mobilità e collaborazione social. È inoltre fondamentale capire come una strategia di digital transformation estesa possa avere effetti sui dipendenti e sui team di cui fanno parte. E collaborare con un partner di fiducia che può contribuire a far evolvere il business dallo status attuale a quello ideale in ottica futura.