Facebook presenta Canvas, un’esperienza ADV full-screen per guidare i brand e i prodotti su mobile

73

Un sistema innovativo per raccontare la storia del brand e per promuovere i prodotti su mobile

La maggior parte del tempo che le persone trascorrono online è speso su mobile e su poche applicazioni, tra cui Facebook. Per gli inserzionisti è quindi cruciale raccontare storie convincenti di brand e prodotti su mobile in modo da renderle piacevoli per le persone ed efficaci per il business. Le persone scoprono sempre più contenuti, brand e prodotti attraverso le applicazioni mobile, e per questo motivo gli inserzionisti stanno cercando nuove modalità creative per condividere informazioni.

Facebook ha sviluppato Canvas, un’esperienza adv full-screen su mobile in collaborazione con brand e agenzie, offrendo uno spazio interamente personalizzabile sul quale costruire storie multimediali. Gli inserzionisti possono usare un mix di video, immagini statiche, testi e call-to-action per costruire efficaci e innovative esperienze su mobile.

Spesso il sito web a cui ci si collega dopo aver cliccato su un annuncio pubblicitario è lento nel caricare i contenuti e non sempre è ottimizzato per mobile, creando un’esperienza non particolarmente positiva. Si pensi che nel 2015 la dimensione media di una pagina web era tre volte superiore rispetto quanto non fosse nel 2011, e i lunghi tempi di caricamento sono la ragione principale di abbandono di un sito web.

Gli inserzionisti necessitano quindi non solo di modalità ottimizzate per condividere le informazioni dopo che le persone cliccano sugli annunci pubblicitari, ma anche che le informazioni offerte dopo che qualcuno vi ha cliccato devono essere caricate velocemente, apparire belle sullo schermo ed essere user-friendly.

Offrendo alle imprese uno spazio digitale totalmente personalizzabile sul quale costruire storie multimediali. Canvas offre un’esperienza a tutto schermo dove gli inserzionisti possono usare un mix di video, immagini statiche, testi e call-to-action per migliorare l’esperienza su mobile.

All’interno di Canvas, le persone si divertono muovendosi agilmente tra storie digitali. Possono visualizzare una sequenza di immagini, panorami e zoomare per vederli nel dettaglio, rendendo l’esperienza immersiva e coinvolgente in maniera più efficace rispetto ai siti mobile. Inoltre, Canvas utilizza la stessa tecnologia che consente di velocizzare il caricamento di foto e video su Facebook, fino a 10 volte più rapidamente rispetto allo standard del mobile web. Canvas è un’esperienza esclusivamente mobile e funziona sia su Android che iOS.

Come gli inserzionisti stanno usando Canvas

I Canvas sono facili da creare e stanno aiutando gli inserzionisti a raggiungere gli obiettivi, sia che vogliano rafforzare i brand sia che desiderino promuovere i prodotti. Qui di seguito alcuni esempi di come i brand stanno usando Canvas per connettersi con le persone su mobile e raggiungere i loro traguardi.

Coca Cola ha creato un Canvas per il lancio di una serie speciale di Bottiglie in Alluminio. Ha raggiunto quasi 16 milioni di persone e ottenuto un tempo medio di visualizzazioni di 18 secondi.

ASUS ha creato un Canvas “Basta con i brutti regali” durante la stagione dello shopping natalizio del 2015. Ha ottenuto un aumento del 42% nei click sugli annunci pubblicitari, e le persone che hanno cliccato sui Canvas hanno trascorso una media di 12 secondi nel visualizzare il contenuto. Inoltre, il 70% delle persone che hanno cliccato sull’annuncio Canvas sono poi andate sul sito di ASUS.

L’Occitane ha creato un Canvas con l’obiettivo di raccontare i prodotti, ottenendo un incremento dell’11% in ad recall rispetto al solo link pubblicitario.

Lowe’s voleva connettersi con giovani proprietari di casa per progetti di fai-da-te semplici e trendy. In media le persone hanno trascorso 28 secondi nella visualizzazione del Canvas.