“Quello che ti dice ‘accetta’, si accetto almeno se ne va quello che copre quello che devo vedere”. “Cookie… le vaschette”. Sono queste due delle risposte che, in una giornata qualunque, hanno raccolto i redattori di Net-Uno, apprezzata Web Agency milanese, girando per Milano con una telecamera e chiedendo ai passanti cosa fossero i cookie.

L’obiettivo del breve video virale è quello di contribuire a diffondere, in modo simpatico, la cultura digitale partendo da una città, come il capoluogo lombardo, iperconnessa ma in cui molte nozioni fondamentali della navigazione sono ancora sconosciute.

Il filmato si conclude infatti spiegando che “Cookie sono piccoli file memorizzati sul computer dell’utente mentre visita un sito, allo scopo di salvare le preferenze e ottimizzare l’esperienza di navigazione”.

La campagna “Chiedimi se sono digital”, che nella seconda puntata ha visto chiedere ai passanti la spiegazione del termine “Big Data”, sta continuando perché, al di là delle simpatiche spiegazioni delle persone comuni, l’iniziativa evidenzia come la scarsa conoscenza di alcuni elementi della navigazione esponga gli utenti a una serie di rischi. Per tale ragione è sempre più necessario diffondere un’adeguata cultura digitale.