L’operatore dell’energia elettrica per volumi commercializzati Axpo Italia e Apparound hanno sottoscritto un accordo commerciale per digitalizzare il processo di vendita dei pacchetti energia e gas rivolti a famiglie e aziende.

Axpo continua il suo percorso di trasformazione digitale, con una piattaforma tecnologica che affiancherà il proprio sistema CRM, e offrirà alla propria rete commerciale uno strumento di vendita, pensato per le esigenze dei venditori. Con Apparound, infatti, i venditori potranno finalmente dire addio alla carta, utilizzando una soluzione pensata per supportarli durante l’intero ciclo di vendita: dal primo incontro con il cliente, fino alla firma del contratto.

Attraverso una sola applicazione, il venditore potrà, infatti, presentare materiale in formato digitale (brochure, video, ecc.), configurare un’offerta insieme al cliente e chiudere la trattativa già al primo incontro con la raccolta dell’ordine tramite la firma elettronica. La rete vendita risulterà più efficace, i tempi di processamento degli ordini saranno più rapidi, migliorando al contempo l’esperienza di acquisto del cliente.

Tra le soluzioni presenti sul mercato, Apparound è stata scelta per la sua semplicità di utilizzo e intuitività, ma anche per le performance e la possibilità di lavorare off-line, situazione che si verifica spesso quando i venditori si trovano in zone con bassa copertura di rete. 

“Grazie ad Apparound faremo un ulteriore passo avanti nel nostro percorso di miglioramento e digitalizzazione dei processi aziendali. – commenta Simone Demarchi, CEO di Axpo Italia – Con l’integrazione tra Apparound e il nostro sistema CRM la rete commerciale guadagnerà in professionalità ed efficienza garantendo maggiore velocità di risposta verso il cliente, grazie a informazioni sempre aggiornate, direttamente sui loro dispositivi mobili, anche in assenza di connessione internet”