Rocket Fuel punta all’innovazione

402

L’azienda si concentra sull’intelligenza artificiale e rinnova il focus sulla leadership

Nuovi cambiamenti organizzativi per Rocket Fuel, fornitore di una piattaforma di predictive marketing, pensati per accelerare la sua trasformazione in un’azienda che offre una piattaforma SaaS basata sull’intelligenza artificiale.

In futuro, le attività dell’azienda ruoteranno attorno alle due offerte principali: una piattaforma di predictive marketing e servizi media. David Gosen, attualmente SVP e Managing Director of International, amplierà il suo ruolo e diverrà GM, Platform Solutions & International, mentre Simon Hayhurst, attualmente SVP of Product, diventerà GM of Media Services.

“Il nostro obiettivo principale per il 2017 è tornare a crescere”, ha commentato Randy Wootton, CEO di Rocket Fuel. “Ci riusciremo collaborando con i maggiori brand e agenzie del mondo per sfruttare il valore della nostra piattaforma di predictive marketing. Siamo convinti di riuscire ad accelerare il passaggio al business basato sulla piattaforma, che, su larga scala, dovrebbe comportare minori costi di vendita e servizio. Proseguiremo nel nostro impegno a integrare la nostra tecnologia di moment scoring nelle principali piattaforme marketing degli OEM per migliorare le loro capacità predittive. Infine, continueremo a cooperare con alcuni dei più influenti system integrator per creare soluzioni consistenti per i loro clienti che integrano le migliori offerte nell’ecosistema adtech/martech”.

“Siamo ispirati dall’evoluzione del digital marketing, che è passato dal media buying programmatico al marketing veramente predittivo e, in particolare, dall’applicazione dell’intelligenza artificiale e dei big data per prevedere il potenziale di ogni momento e rendere il marketing più significativo e affidabile”, ha proseguito Wootton. “I modelli di business e le strutture di costo per i nostri servizi media e i platform business sono differenti; questi cambiamenti ci permetteranno quindi di allineare meglio la nostra azienda a questi obiettivi. Questa trasformazione riflette il nostro impegno a creare la piattaforma full funnel definitiva per il predictive marketing, che ci permetterà di guidare il mercato nel 2017 e oltre”.

David Gosen, GM, Platform Solutions & International, ha aggiunto: “Per evolvere in linea con i bisogni dei nostri clienti e la velocità con cui cambia attualmente il nostro mercato, dobbiamo affrontare un panorama dei media in continua evoluzione. Rocket Fuel è perfettamente posizionato per offrire la migliore piattaforma del mercato ai nostri clienti per aiutarli a gestire il volume e la velocità dei dati che affrontano ogni giorno per ottenere un migliore ROI e risultati di marketing più smart. Le nostre ambizioni di crescita sono basate sulla migliore intelligenza artificiale e sulla nostra esperienza di innovazione e credo fortemente che siamo nella posizione più forte per guidare questo cambiamento”.