Una nuova forma di promozione online che permette ai retailer di aggiornare i contenuti in modo agile e immediato, risparmiando tempo e denaro

Catalogo dinamico: oltre il catalogo digitale

Qualsiasi strategia di marketing si fonda sui contenuti, principale veicolo per indirizzare i consumatori nella fase di pianificazione dei loro acquisti. Le offerte sono un elemento importante per attirare i clienti verso i punti vendita. Ecco perché i retailer continuano a scommettere ciecamente su cataloghi e brochure, sia su carta che nella loro versione digitale. Tiendeo.it ridefinisce le funzionalità del catalogo digitale mettendo a disposizione dei retailer un nuovo formato – il catalogo dinamico – che consente loro di rispondere alle esigenze dei consumatori con agilità, immediatezza e risparmio di tempo e costi.

Oltre il catalogo digitale

Tiendeo offre ai retailer uno strumento di distribuzione dei contenuti con molteplici vantaggi:

  • Contenuto aggiornato in tempo reale e classificato

    A differenza del catalogo online – realizzato attraverso la digitalizzazione di un pdf – il catalogo dinamico è creato dal database dei prodotti del retailer, che consente di aggiornare il contenuto del catalogo in tempo reale. Inoltre, offre la possibilità di classificare i prodotti in linea con il sito web del retail, ottenendo successivamente dati altamente pertinenti sul comportamento degli utenti e le preferenze relative alle sezioni consultate e ai prodotti più cliccati.

  • Implementazione semplice e veloce

    Implementare il catalogo dinamico è molto semplice. Basta fornire i dati del prodotto e le ultime promozioni, tramite un’API, connessi con l’e-commerce o con formati più semplici come un elenco Excel. La creazione di contenuti diventa un processo automatizzato che consente di acquisire le informazioni più recenti su offerte e promozioni in un formato digitale e dinamico.

  • Risparmio nei costi di produzione

    Il catalogo dinamico offre ai retailer uno strumento efficiente che permette di risparmiare sui costi. Il controllo delle versioni dei cataloghi, adattandoli ad esempio alle regioni, diventa un processo semplice, rapido e a basso costo grazie al feed di prodotto. Consente anche di eliminare tutte le spese relative alla digitalizzazione del catalogo (design, edizione, ecc.).

  • Un design che aggiunge valore

    Il catalogo dinamico consente ai retailer di integrare i banner per evidenziare prodotti e offerte (diverso dal solito design a griglia), visualizzare più immagini in modo che il consumatore possa vedere svariate prospettive del prodotto o persino aggiungere collegamenti esterni al catalogo che facilitino l’interazione con le altre pagine di interesse per il retailer. Seguendo la stessa filosofia, un’altra qualità che aumenta la fluidità del catalogo dinamico è quella di poter personalizzare il colore di ogni sezione e aggiungere etichette speciali che sottolineano le caratteristiche dei prodotti.

    Infine, grazie alla geolocalizzazione del catalogo dinamico, l’utente può accedere a mappe interattive con informazioni sui negozi più vicini. Tutto ciò contribuisce a rendere il processo di acquisto dei consumatori più piacevole, agile e focalizzato sulla conversione finale nel punto vendita.

Pertanto, oltre a diventare un grande alleato per i retailer in termini di ottimizzazione delle loro campagne di marketing, tutte queste funzionalità comportano un miglioramento significativo dell’esperienza dell’utente perché rende disponibili al cliente informazioni pertinenti e sempre totalmente aggiornate.