Home News Estensione automatica del Fondo di garanzia per le PMI

Estensione automatica del Fondo di garanzia per le PMI

-

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Fondo di garanzia per le PMI estenderà automaticamente le garanzie già concesse sui finanziamenti in essere al 31 gennaio 2020 che rientrano nell’applicazione dell’Addendum all’Accordo per il Credito 2019 sottoscritto, in data 6 marzo 2020, dall’ABI e dalle Associazioni Imprenditoriali in considerazione dell’emergenza COVID-19.

Per i finanziamenti per i quali sia comunicata dalle banche o dai confidi la variazione in aumento del piano di rientro del debito, connessa alla sospensione del pagamento della quota capitale delle rate dei finanziamenti a medio e lungo termine o all’allungamento della durata ai sensi di quanto previsto dall’Accordo per il Credito, sarà, pertanto, confermata d’ufficio la garanzia del Fondo senza una nuova valutazione del merito di credito delle PMI e dei professionisti beneficiari.

La medesima procedura sarà applicata anche ai finanziamenti cui siano riconosciute condizioni di maggior favore per le imprese rispetto a quelle previste nell’Accordo per il credito, ovvero per i quali la sospensione o l’allungamento della durata sia accordata da soggetti non firmatari del predetto Accordo.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    qboxmail_zoom

    Qboxmail si integra con Zoom

    Pianificare un video meeting, anche con persone esterne all’azienda, è semplice e immediato grazie all’integrazione di Zoom all’interno della Webmail di Qboxmail
    Smart Payment e programmi di Loyalty: il futuro dell'e-commerce

    Smart Payment e programmi di Loyalty: il futuro dell’e-commerce

    Il 67% delle imprese ritiene prioritario il rinnovo della propria piattaforma di e-commerce
    Cybersecurity, il rischio maggiore è per la reputazione aziendale

    Cybersecurity, il rischio maggiore è per la reputazione aziendale

    Ne è convinto l’87% dei CISO italiani. Seguono perdita di dati e interruzioni dell'attività
    spoglia le donne

    App che “spoglia” le donne. Garante privacy apre istruttoria

    Il Garante Privacy apre un'istruttoria nei confronti di Telegram per il software che spoglia le donne
    Gestione dei risparmi: italiani più attenti dopo il lockdown

    Gestione dei risparmi: italiani più attenti dopo il lockdown

    Il 27% è molto più attento e il 34% rinuncia a spese ritenute non essenziali