Dopo Antonio Samaritani, il nuovo direttore generale dell’Agenzia per l’Italia Digitale sarà Teresa Alvaro. A nominarla, tra le 74 candidature esaminate, è stata la ministra per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno.

Compito di Teresa Alvaro, che vanta 12 anni di esperienza come responsabile informativo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, sarà quello di favorire la trasformazione digitale della PA. In particolare, tra le scadenze più ravvicinate, il nuovo direttore dovrà attuare il piano triennale ICT nella pubblica amministrazione e dare seguito agli accordi tra le Regioni sull’utilizzo dei soldi dei fondi europei.