Ritorna il tasto “Start”. Sarà disponibile dopo l’estate

Attraverso un post ufficiale di Antoine Leblond, Microsoft ha recentemente svelato le novità di Windows 8.1, l’aggiornamento di Windows 8 che sarà disponibile gratuitamente nei prossimi mesi. Tra le diverse novità apportate si può ricordare:

  • Maggior possibilità di personalizzazione della schermata iniziale, grazie alla scelta degli sfondi e della dimensione dei riquadri animati;
  • Miglioramento della funzionalità di ricerca, potenziata dall’utilizzo di Bing, che consente di trovare più semplicemente e velocemente i contenuti ricercati;
  • Introduzione di nuove funzionalità all’interno delle applicazioni e nel Windows Store;
  • Possibilità di salvare i documenti direttamente su SkyDrive per avere i file e documenti a portata di mano, anche offline;
  • Nuova versione di Internet Explorer 11;
  • Ritorno dell’atteso tasto “Start“, con il classico logo di Windows, nell’angolo in basso a sinistra sulla taskbar del desktop. Rispetto al passato, però, cliccandolo non apparirà il menu delle applicazioni ma si andrà semplicemente sulla schermata Start di Windows 8, da cui si può poi accedere alle applicazioni stesse.

 

Riguardo invece alla possibilità di avviare Windows direttamente sulla schermata desktop non ci sono state conferme.

 

La versione preview dell’aggiornamento sarà presentata in occasione di Build2013 (26 giugno 2013) mentre la release definitiva dovrebbe arrivare subito dopo l’estate.