Approvato a febbraio anche il Piano Strategico 2019-2021, per trasformare SIA nella leading Pan-European Payment & Tech company

SIA

Il progetto di bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018 di SIA sono stati esaminati e approvato dal Consiglio di Amministrazione, sotto la presidenza di Giuliano Asperti.

I risultati conseguiti dal Gruppo SIA evidenziano una forte crescita in termini di ricavi ed Ebitda, rispetto all’esercizio 2017, anche grazie ai positivi contributi della capogruppo, della controllata P4cards e – nell’ultimo trimestre – delle altre società acquisite nell’Europa centro e sud-orientale, nonché al notevole aumento delle transazioni di pagamento elettroniche con carte e dei volumi di traffico sulla rete SIAnet.

Il raggiungimento di questi risultati è stato reso possibile dalla qualità delle soluzioni offerte e dall’altissima affidabilità nella gestione di infrastrutture “mission-critical”, con livelli di disponibilità di servizio ai più elevati standard di mercato.

I risultati in breve

  • Bilancio consolidato
    • +8,4% ricavi a 614,8 milioni di euro
    • +12% Ebitda a 201,4 milioni di euro
  • Bilancio SIA SpA e dividendo
    • +2,1% ricavi a 411,9 milioni di euro
    • +33,4% utile netto a 84,6 milioni di euro
    • Proposta di dividendo ordinario di 0,35 euro per azione
  • Dati di business
    • 7,2 miliardi di operazioni con carte (+18,1%)
    • 84,2 milioni di carte gestite (+15,3%)
    • 1,1 milioni di esercenti gestiti (+19,8%)
    • 14 miliardi di transazioni per servizi istituzionali (+6,7%)
    • 1.204 terabyte di dati (+53,6%) trasportati sui 186 mila km della rete SIAnet

“Il 2018 è stato un anno record per i risultati economici e di business ottenuti, a conferma che la strategia dell’azienda è quella adeguata per supportare il percorso di crescita e di sviluppo. A nome del Consiglio di Amministrazione mi complimento con l’Amministratore Delegato, il management e tutti i dipendenti perché, in un 2018 caratterizzato da una forte discontinuità al vertice e in uno scenario competitivo in grande trasformazione, SIA ha raggiunto risultati estremamente positivi e ha acquisito importanti nuovi clienti in Italia e all’estero” ha dichiarato Giuliano Asperti, Presidente di SIA.

“Il bilancio record del 2018 è il punto di partenza del nostro Piano Strategico 2019-2021, approvato a febbraio dal CdA, per trasformare SIA nella leading Pan-European Payment & Tech company. Nel corso dell’anno, grazie a tutto il team della società, abbiamo consolidato la relazione con i nostri clienti, rafforzato il nostro posizionamento internazionale acquisendo la leadership nell’Europa centrale e sud-orientale e incrementando del 28% il fatturato estero. Il nostro obiettivo è quello di proseguire su questo percorso di eccellenza e innovazione. Sono particolarmente orgoglioso anche delle 220 nuove persone assunte nel 2018” ha commentato Nicola Cordone, Amministratore Delegato di SIA.