Blocco comportamentale nella sicurezza di F-Secure

Il fornitore a livello globale di cyber security ha annunciato migliorie nella nuova versione della suite per la sicurezza degli endpoint

F-Secure ha annunciato una nuova release della sua suite per la sicurezza degli endpoint, Protection Service for Business.
La nuova release offre ora capacità di blocco comportamentale per Windows e Mac per proteggere contro le minacce del mondo reale usate dagli attaccanti.
Secondo il “2017 Risk Barometer” di Allianz, le aziende considerano, infatto, gli incidenti informatici come il terzo più grosso rischio per il loro business. E a buon ragione. I ricercatori di sicurezza rilevano nuove minacce malware ogni giorno, e anche Mac è diventato un bersaglio frequente. Sono stati scoperti più malware per Mac nel primo semestre del 2017 che in tutto il 2016, con gli spyware che pesano per il 60% del nuovo malware, seguiti dai trojan bancari (20%) e dal ransomware (16%). E circa un terzo del nuovo malware è stato scoperto in attacchi mirati contro le aziende. http://business.f-secure.com/more-mac-malware-than-ever-before

Basata su cloud, Protection Service for Business offre una sicurezza facile da implementare e include la tecnologia di protezione degli endpoint di F-Secure che si è aggiudicata l’award “Best Protection” di AV-TEST per 5 volte in 6 anni.
La nuova versione di Protection Service for Business è la prima soluzione di F-Secure a integrare la tecnologia XFENCE di F-Secure rilasciata come versione beta per utenti esperti di tecnologia lo scorso aprile, e ora ha integrato le capacità di XFENCE in Computer
Protection for Macs  compresa in Protection Service for Business.

Gli altri aggiornamenti della nuova release


•       La nuova versione del motore di rilevazione su base comportamentale per Windows, DeepGuard di F-Secure, che ora include un uso più estensivo dell’intelligenza artificiale per prendere decisioni su file e processi malevoli senza chiedere nulla agli utenti.
•       Un firewall aggiornato che presenta una migliore compatibilità con applicazioni e appliance di terze parti, così come un set di regole esperte di F-Secure per contrastare le minacce come ransomware auto-propagante e movimento laterale.
•       Una gestione dei profili migliorata per rendere più facile per gli amministratori It la schedulazione delle scansioni, il profile grouping, il product filtering, e molto altro.
•       Una nuova funzionalità di Device Control che impedisce l’uso di hardware non autorizzato come chiavette USB, hard disk esterni, e webcam.