L’acquisizione rafforza il business RF per guidare l’era del 5G e prepara la rotta per il futuro

Qualcomm presenta la piattaforma Snapdragon 855 Plus

Qualcomm Incorporated ha annunciato un importante traguardo nella sua strategia 5G completando l’acquisizione di RF360 Holdings Singapore Pte. Ltd., una joint venture con TDK Corporation. Insieme a Qualcomm Technologies, Inc., la joint venture ha realizzato filtri front-end RF (RFFE) che permettono a Qualcomm Technologies di offrire soluzioni 4G/5G RFFE complete. Grazie a questa acquisizione, Qualcomm Technologies è infatti in grado di offrire ai propri clienti la soluzione end-to-end Qualcomm® Snapdragon™ 5G Modem-RF, che integra dal modem fino all’antenna oltre alle prime soluzioni 5G NR sub-6 mmWave, che includono amplificatori, filtri, multiplexer, sintonizzazione d’antenna, LNA e prodotti per la conversione e l’envelope tracking.

“L’obiettivo di questa joint venture è quello di potenziare la proposta di soluzioni front-end di Qualcomm Technologies per permetterci di garantire un’offerta completa dedicata all’ecosistema mobile – esattamente ciò che abbiamo realizzato,” spiega Cristiano Amon, president of Qualcomm Incorporated. “Siamo elettrizzati dalla forte adozione del sistema Qualcomm Snapdragon 5G Modem-RF, presente in quasi tutti gli oltre 150 design win 5G. Il nostro approccio di sistema ha creato un vero e proprio punto di riferimento per le performance 5G RFFE. Sono veramente soddisfatto di poter dare il benvenuto in Qualcomm ai talenti che operano all’interno della joint venture, i quali costituiscono già una parte integrante del team Qualcomm Technologies RFFE e non vedo l’ora di festeggiare l’innovazione che continua a evolvere attraverso la nascita di sempre nuove tecnologie all’avanguardia che guardano a un mondo connesso attraverso il 5G. Un ringraziamento speciale va anche al nostro partner di lunga data TDK. Non vediamo l’ora di poter creare nuove opportunità di collaborazione per mettere a fattore comune la leadership di entrambe le aziende e lanciare sul mercato soluzioni sempre più all’avanguardia negli anni a venire.”