Fabio Pascali: bilancio di un anno con Veritas Technologies

Fabio Pascali: bilancio di un anno con Veritas Technologies

È passato poco più di un anno dalla sua nomina, lo scorso aprile 2018, e Fabio Pascali, Country Manager Italia di Veritas Technologies, vuole analizzare il percorso che l’azienda sta intraprendendo nel mercato italiano. Dopo la sua nomina Pascali si è messo subito al lavoro per aiutare i clienti a risolvere le sfide del data management con soluzioni innovative, guidando il business e la crescita di Veritas in Italia. Fabio Pascali tira le somme del suo primo anno in azienda valutando tre dimensioni essenziali: persone, clienti e corporation.

Fabio Pascali

L’asset più importante di Veritas Italia è sicuramente la componente umana, ovvero le persone. It’s all about people: si può avere la soluzione migliore del mondo, la strategia migliore che possa esistere, ma senza persone qualificate e intraprendenti è difficile andare lontano.

“A distanza di un anno possiamo dire di aver costruito una nuova Veritas Italia con un corretto connubio fra esperienza aziendale e nuovi approcci, per valorizzare la presenza sui clienti, costruendo una relazione più profonda e aumentando la capacità di creare valore per i clienti stessi, per i nostri partner e i System Integrators”, afferma Fabio Pascali.

Dal punto di vista dei clienti, Veritas Italia ha attuato una strategia a doppio binario:

  1. Crescere con i clienti esistenti, grazie alle opportunità di upselling messe a disposizione dalla Corporate, Veritas è riuscita ad espandersi ulteriormente contribuendo a proteggere nel modo giusto i dati dei clienti e a creare valore dalle informazioni.
  2. Sviluppare nuovi clienti, grazie al valore delle soluzioni Veritas, rappresentato da un approccio unico al Cloud, l’ampiezza delle soluzioni di Data Protection, la capacità di ottimizzare i costi dei clienti hanno favorito la nascita di importanti iniziative. Grazie all’aumento della presenza sul mercato e al lancio di soluzioni innovative, Veritas Italia in quest’anno ha cambiato rotta nello sviluppo di nuovi clienti, generando nuove opportunità e portando valore a molti clienti Enterprise e MidMarket.

“Il successo di Veritas Italia lo vediamo soprattutto nella visione integrata della protezione del dato, portando ai clienti soluzioni basate su NetBackup e le relative appliance. A completare l’approccio all’Enterprise Data Management ci sono le soluzioni di Archiving come Enterprise Vault, di Software Defined Storage come Infoscale, di Data Visibility come DataInsights e di Data Protection come Backup Exec che il team di Veritas Italia continua a posizionare con successo”, continua Pascali.

Veritas Technologies ha aumentato l’impatto delle soluzioni tradizionali ed ha creato nuove aree di business. Nell’area della Data Protection, Veritas ha esteso la propria piattaforma nella gestione dei modern workload: Open SQL come PostgreSQL, MariaDb, My SQL, NO SQL come MongoDB, i Big Data come Cloudera, fino ad arrivare alla protezione di Docker Enterprise. Sul versante integrazioni con le piattaforme dati, l’azienda continua a crescere grazie alle partnership con Nutanix e Pure Storage e con i principali Cloud Provider come AWS, Azure e Google.

Accanto alla Data Protection, Veritas continua a far evolvere la sua piattaforma di Software Define Storage Infoscale, che sta avendo una forte crescita anche in ambito Cloud, dove non solo abilita al processo di data moving, ma consente una gestione ottimizzata delle risorse cloud e abilita facilmente la Business Continuity anche nel Cloud.

Infine, Veritas ha espanso l’area degli Insights, da analisi e archiviazione dei dati non strutturati, alla generazione di IT Insights. Grazie alla recente acquisizione di APTARE, Veritas fornisce una soluzione agentless e indipendente dalle tecnologie in grado di ottimizzare i costi dello storage e di aumentare i livelli di servizio nel backup.

“Inoltre, per essere ancora più vicini ai clienti, insieme ai nostri partner, abbiamo dato vita ai Veritas Solution Day, appuntamenti importanti creati per fornire ai clienti tutto il valore aggiunto delle soluzioni Veritas. In conclusione, credo che Veritas Italia abbia intrapreso un cammino positivo, volto principalmente a supportare i clienti mettendo a loro disposizione tutta la nostra innovazione al fine di tutelare e gestire al meglio i dati aziendali. I nostri clienti continuano a ricercare qualità e innovazione, due aspetti su cui puntiamo costantemente”, conclude Fabio Pascali.