Tra le attività da svolgere, anche il supporto all’implementazione di sistemi di raccolta dati “Industria 4.0”

L’offerta di lavoro, per un’azienda situata in Bassa Valtellina, è indirizzata a un ingegnere che dovrà svolgere attività di controllo e monitoraggio dei processi mediante tecniche di Statistical Process Control (SPC), supporto all’implementazione di sistemi di raccolta dati “Industria 4.0”, analisi e risoluzione delle problematiche legate ai sistemi produttivi mediante tecniche di Define– Measure–Analyze–Improve-Control (DMAIC), implementazione di «best practice» e procedure operative al fine di instaurare miglioramenti degli output produttivi in termini quantitativi e qualitativi, supporto al coordinamento del personale operativo addetto alla produzione

Il profilo ideale del candidato è un giovane Ingegnere Industriale /Meccanico / Gestionale almeno triennale neolaureato o laureando, con un percorso di studi brillante e con forte passione per i processi produttivi e la loro ottimizzazione.

Il contratto prevede inserimento diretto in azienda e orario full time.

Le candidature possono essere inviate attraverso questo link