L’integrazione permetterà di potenziare l’offerta Augmented City e Smart Transportation di Engineering

Stretta-di-mano

Municipia, controllata del Gruppo Engineering, acquisisce ill 100% di  Kiunsys, azienda nata come spin-off dell’Università di Pisa e start-up innovativa, e rafforza l’offerta di smart Mobility per città sempre più evolute e vivibili. Per tutti i comuni l’opportunità di avviare sistemi avanzati  di smart Mobility grazie al Project Financing che Municipia può offrire: dai capitali per l’avvio del progetto ad una gestione che condivide rischi ed opportunità

Con un pacchetto di oltre 20 servizi per la mobilità urbana, le soluzioni Kiunsys permettono di gestire, in base a specifici parametri stabiliti dalle amministrazioni, gli ingressi alle aree ZTL, i parcheggi, la concessione dei permessi, la regolazione del transito e della sosta, oltre che tutti i canali digitali di informazione e pagamento. L’offerta che punta a migliorare il livello di vivibilità e accoglienza delle città, eleva la disponibilità dei cittadini al contributo economico, , genera ricadute positive per le attività commerciali, riduce sensibilmente il traffico urbano, i livelli di inquinamento e consumo di petrolio.

Kiunsys è una vera eccellenza italiana, ha saputo dimostrare particolare abilità nello sviluppo di soluzioni avanzate per la loro gestione. Grazie alla sua capacità di innovazione e di esecuzione,  le soluzioni firmate Kiunsys sono già operative in oltre 80 città, tra cui Amburgo, Bucarest, Firenze, Mantova, Milano, Napoli, Parma, Pisa e Verona, e forniscono servizi a decine di milioni di cittadini.

Municipia solo pochi mesi fa ha perfezionato anche l’acquisizione di INFOR – software house operante nello sviluppo e fornitura di sistemi informativi per le amministrazioni locali, continuando così il suo percorso di crescita e diversificazione dei servizi offerti ai Comuni e alle loro partecipate.