Roberto Giamagli è il nuovo Amministratore Delegato di A TLC

512

Una nuova guida per la società di Ancona specializzata nelle telecomunicazioni

Insediatosi a novembre dello scorso anno, Roberto Giamagli è il nuovo Amministratore Delegato di A TLC, società italiana, del gruppo ab medica, con sede ad Ancona che da oltre quarant’anni opera nell’ambito delle telecomunicazioni, producendo e distribuendo apparati per le reti di accesso avanzate e soluzioni per gli operatori con il marchio Aethra Telecommunications.

Laureatosi in Informatica all’Università degli Studi di Pisa, Roberto Giamagli vive ad Ancona con la propria famiglia. Ha iniziato la propria carriera in Aethra S.p.A. in R&D, specializzandosi nello sviluppo di apparecchiature e software per mercati verticali, tra cui telemedicina e videosorveglianza su reti digitali. Negli ultimi 10 anni è stato membro del Team Esecutivo di Radvision Israel acquisito da Avaya nel 2013; ha ricoprendo importanti ruoli  internazionali, quali General Manager della Video Business Unit di Radvision, sempre  a  livello EMEA, e Senior Product Manager di Avaya, maturando una carriera professionale caratterizzata da una solida e continuativa esperienza nel settore della video e tele-comunicazione.

A TLC  nasce negli anni ‘70, agli albori della comunicazione digitale. Cresciuta negli anni ‘80 e ‘90 a livello internazionale, acquisisce nel 2009 la Business Unit di rete e tlc di Aethra S.p.A., dove già Roberto Giamagli aveva lavorato confermandosi leader nel suo settore e partner strategico nell’innovazione della rete.

E’ nello stesso anno che A TLC entra a fare parte del gruppo ab medica, polo di aziende orientate all’innovazione nel campo medico. In sinergia con ab medica, A TLC ha creato una divisione dedicata allo sviluppo avanzato di sistemi e di soluzioni per la telemedicina.