Home Bitmat Grooming, sexting e cyberbullismo, come proteggere i minori

Grooming, sexting e cyberbullismo, come proteggere i minori

-

Tempo di lettura: 1 minuto

Con frequenza sempre maggiore gli operatori dei servizi socio-sanitari, scolastici ed educativi e gli operatori del diritto si trovano di fronte a situazioni nelle quali un soggetto ha vissuto in rete esperienze marcatamente negative, e sempre più spesso fatti lesivi compiuti on line arrivano nelle aule giudiziarie o sono enfatizzati dai mass media.

Il Corso di Alta Formazione “La tutela dei minori e dei soggetti vulnerabili nella rete – Grooming, sexting, cyberbullismo” è volto a fornire ai partecipanti un’adeguata conoscenza dei profili di vulnerabilità nella rete e delle normative di riferimento a tutela dei soggetti vulnerabili, con particolare attenzione ai minori.

Saranno nello specifico approfonditi e dettagliati tre fenomeni sempre più allarmanti: l’adescamento dei minori in rete a fini pedopornografici (grooming); la condivisione tra adolescenti di materiale autoprodotto sessualmente caratterizzato (sexting); la realizzazione con i mezzi di trasmissione digitale di azioni prevaricatorie o vessatorie variamente caratterizzate (cyberbullismo).

Per ognuna di tali condotte verranno inquadrati gli aspetti giuridici e saranno studiati casi clinici e giudiziari al fine di consentire ai partecipanti l’acquisizione di competenze concretamente utilizzabili nel proprio contesto professionale o di studio.

 

Per le iscrizioni è possibile cliccare qui.

 

  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Codici QR sempre più popolari: imprese e utenti finali a rischio

    Codici QR sempre più popolari: imprese e utenti finali a rischio

    La maggioranza degli intervistati non possiede device protetti dalle minacce e non possiede un software di sicurezza
    GoSign Grapho: firme grafometriche raccolte via tabletm infocert

    InfoCert acquisisce il 16,7% della tedesca Authada

    InfoCert firma un accordo strategico per acquisire il 16,7% di Authada, identity provider tedesco all'avanguardia
    Apre a Milano la sede italiana di QuantumBlack

    Apre a Milano la sede italiana di QuantumBlack

    La società di advanced analytics e intelligenza artificiale, acquisita da McKinsey nel 2015, conta ora 13 uffici nel mondo
    Gruppo IMQ

    Il Gruppo IMQ acquisisce Intuity e Minded Security

    Prosegue la crescita del Gruppo IMQ, che si rafforza divenendo uno tra i riferimenti del settore
    Accelera l'adozione dell'AI per il monitoraggio infrastrutturale

    Covid: accelera l’adozione dell’AI per il monitoraggio infrastrutturale

    Nel 2020 il mercato vale 240 milioni di euro, il 20% in più rispetto al 2019