Home Internet Scoprire malware e phishing analizzando i tentativi di camuffamento

Scoprire malware e phishing analizzando i tentativi di camuffamento

-

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel mondo della cyber security, in cui si riscontrano in forma mutata molti dei concetti presenti nel mondo reale, è importante volgere l’attenzione a molti aspetti: uno di questi è il camuffamento. Se una rapina a volto scoperto di fronte alle telecamere di sorveglianza di una banca è una garanzia di cattura, lo stesso accade anche nel mondo digitale. Al giorno d’oggi, infatti, ogni email in arrivo viene analizzata e scrutinata e il web, così come i luoghi a rischio appartenenti alla realtà in cui viviamo, è continuamente pattugliato da crawler di sicurezza e da sistemi di inspection. Anche nella dimensione cyber, pertanto, il “rapinatore” ha vita breve se non nasconde in qualche modo la propria identità e presenza.

Una dinamica nota agli esperti di Libraesva che ne hanno parlato in occasione del Security Summit.

È opinione di Paolo Frizzi, Ceo&Founder di Libraesva, che “Così come nella vita, anche nell’email security è importante non farsi trovare impreparati e rischiare di cadere nella trappola di malintenzionati. Adottare pratiche di buon senso, in primis, unitamente a soluzioni capaci di intercettare virus malware e phishing – anche quelli non ancora noti – scovandone i numerosi tentativi di camuffamento è alla base di una protezione ottimizzata delle proprie reti informatiche. Il gateway ESVA – Email Security Virtual Appliance – è tra i pochi sul mercato a riconoscere anche le minacce non ancora note o quelle che si celano in allegati quali PDF o ancora nei loro codici. Abbiamo voluto portare la nostra conoscenza ed esperienza sul palco del Security Summit certi che possa contribuire a fare luce sull’evolversi delle tipologie e modalità di attacco a mezzo email”.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    L'effetto del lockdown sulla mobilità aziendale

    L’effetto del lockdown sulla mobilità aziendale

    In aumento non solo le minacce, ma anche i problemi relativi ai dispositivi mobili per i dipendenti e alla rete
    Bitcoin sempre più correlato all'indice Standard & Poor 500

    Bitcoin sempre più correlato all’indice Standard & Poor 500

    Forse una tale correlazione indica un passo verso un nuovo livello di maturità, guidato dagli investimenti istituzionali
    tecnologia

    Investimenti e tecnologia: dal trading online alle criptovalute

    Ecco una serei di consigli su dove è meglio investire in tecnologia
    Intelligenza artificiale etica: a che punto siamo?

    Intelligenza artificiale etica: a che punto siamo?

    Nonostante la maggiore consapevolezza delle organizzazioni, i progressi sono insufficienti
    Digitalizzazione: come cambia il ruolo degli HR?

    Digitalizzazione: come cambia il ruolo degli HR?

    Solo la metà delle aziende italiane ha un budget dedicato alla trasformazione digitale