Home News Lenovo tutta al femminile a #STEMintheCity

Lenovo tutta al femminile a #STEMintheCity

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Lenovo propone una serie di incontri dedicati alle giovani donne sul tema del talento femminile in ambito tecnico-scientifico in occasione dei tre giorni finali (dal 27 al 29 aprile) di #STEMinthecity, il progetto promosso dal Comune di Milano in collaborazione con i principali attori della città, prestigiose organizzazioni pubbliche e private, scuole e Università, le più importanti Istituzioni nazionali e internazionali, con il sostegno delle Nazioni Unite.

La partecipazione di Lenovo a #STEMinthecity si pone in continuità con l’interesse da sempre portato avanti per il settore Education e che si realizza nell’offrire reali occasioni di conoscenza e approfondimento a tutte le protagoniste della manifestazione milanese, bambine, ragazze, studentesse e professioniste. Per questo nei diversi appuntamenti sono coinvolte in prima persona donne che ricoprono incarichi di guida all’interno dell’azienda e che possono condividere la propria esperienza di crescita personale e professionale.

Si inizia martedì 27 aprile, con “Beyond the Limits!“ in TED style dalle 9.00 alle 13.00 al Teatro alla Scala, rivolto alle ragazze tra i 16 e i 24 anni: Elisabeth Moreno, Territory General Manager di Lenovo France racconterà come riuscire a superare difficoltà, stereotipi e limiti nei settori comunemente intesi ad appannaggio maschile. 

Venerdì 28 aprile, dalle 9.00 alle 21.00 presso Talent Garden, si terrà il primo hackathon al femminile, il #LenovoHackathonSmart Girls, Smart City”, al centro delle attività proposte da Lenovo. Un gruppo di studentesse delle scuole superiori e delle università, professioniste, startupper ed esperte divise in squadre, si affronteranno nella creazione di un nuovo modello di città sostenibile e a misura di donna utilizzando dei Lenovo ThinkPad P51s, i nuovi ultrabook/mobile workstation pensati per la potenza di calcolo in mobilità.

Nel pomeriggio dello stesso giorno, dalle 15.00 alle 16.00 alla Fabbrica del Vapore, è in programma un altro appuntamento per giovani studentesse, l’evento di role modeling “A different world” con Catherine Ladousse, Executive Director of Communication EMEA, che delineerà come il ruolo femminile possa determinare lo sviluppo dello scenario attuale e di quello futuro.

Infine, sabato 29 aprile Lenovo partecipa all’evento di chiusura con le Istituzioni nazionali e internazionali, con la presenza di Manuela Lavezzari, Marketing Director Lenovo EMEA con “NETwork – facciamo rete con le STEM”, dalle 9.30 alle 12.00 a Palazzo Marino.

Gli interventi di Lenovo a #STEMintheCity sono accessibili anche online, sui canali ufficiali Lenovo Italia, dove sarà possibile seguire in diretta gli appuntamenti e partecipare alle conversazioni online.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    COOKIE-POLICY-1140x500

    Evento online gratuito: guida globale ai cookie. Ascolta gli esperti del settore

    L'appuntamento è per il 21 ottobre dalle 10 alle 12
    FONDIR sceglie la gestione documentale di Fujitsu

    FONDIR sceglie la gestione documentale di Fujitsu ed ELO Digital Office

    Dematerializzazione in completa conformità con le linee guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale sul tema della dematerializzazione
    whatsapp mobiletrans

    WhatsApp: trasferisci i dati e fai il backup con MobileTrans

    MobileTrans è un’applicazione che consente di trasferire, fare il backup e il ripristino del tuo WhatsApp
    Data breach: qual è il costo di una violazione di dati?

    Data breach: qual è il costo di una violazione di dati?

    Se la violazione espone i dati dei consumatori o è il risultato di un attacco malevolo il costo sale
    Gli algoritmi predittivi non bastano senza una Decision Platform

    Gli algoritmi predittivi non bastano senza una Decision Platform

    La vera esigenza del business è quella di una soluzione che permetta di prendere decisioni