La nuova lavagna interattiva aziendale all-in-one UHD 4K con schermo antibatterico facilita la collaborazione tra più utenti sia in presenza che a distanza

BenQ DuoBoard

Arriva anche in Italia la nuova serie corporate CP BenQ DuoBoard. La nuova serie CP offre soluzioni interattive all-in-one per riunioni più partecipative e dinamiche.
La serie CP DuoBoard combina in un solo prodotto tutte le tecnologie comunemente utilizzate nelle sale meeting: monitor, lavagna e un sistema per videoconferenze. Con un solo dispositivo sarà possibile rendere le riunioni più coinvolgenti e interattive, incrementando la creatività, la partecipazione e l’interazione sinergica tra più persone, anche da remoto.

Articolata nei modelli CP6501K e CP8601K, rispettivamente da 65 e 86 pollici, la serie
DuoBoard si adatta perfettamente in qualsiasi spazio; la versione da 65 pollici può essere
utilizzata anche in verticale.

Il cuore di DuoBoard è sicuramente costituito da Collaboration+, una suite di funzionalità
uniche progettate per massimizzare l’efficienza, la produttività e il lavoro di squadra:

– Duo Boards: affianca due display DuoBoard per creare un unico e più ampio spazio di
lavoro, stimolando la collaborazione tra più persone.
– Duo Windows: col display DuoBoard è possibile eseguire e visualizzare due diverse
applicazioni e/o sorgenti fianco a fianco, favorendo il multitasking e la condivisione delle
informazioni.
– Duo OS: consente di utilizzare contemporaneamente due sistemi operativi diversi (Android, iOS, macOS e Windows) su un unico display DuoBoard.
– Duo Users: il multi-touch di DuoBoard permette a più utenti di collaborare sulla medesima
applicazione nello stesso momento.
– EZWrite: lavagna in cloud, anche da remoto, consente agli utenti di partecipare facilmente alle riunioni e di condividere le loro idee sulla lavagna dai propri dispositivi mobili.

L’estrema qualità delle video conferenze tramite DuoBoard è inoltre garantita dalla presenza della videocamera integrata e dal set di microfoni che riducono i rumori ed eliminano l’eco.

Il BenQ Launcher consente poi agli utenti di iniziare le riunioni con un solo tocco.

La facilità di gestione si estende anche alla sicurezza aziendale: la DMS (Device Management Solution) consente il controllo centralizzato dei dispositivi BenQ, così che i responsabili IT riusciranno a gestire i display anche da remoto, potendo ad esempio installare o cancellare applicazioni; l’AMS (Account Management System) permette loro di gestire gli account multi-utente e le impostazioni personalizzate dei dispositivi. Si potrà così accedere al proprio profilo avvicinando al sensore NFC (comunicazione bidirezionale) la propria card: ad accesso avvenuto, sul display apparirà il desktop, precedentemente personalizzato con le applicazioni e i file, inoltre si potrà accedere allo spazio cloud personale senza bisogno di digitare ogni volta user name e password.

La serie CP BenQ DuoBoard si avvale inoltre del sistema Healthcare+, specificatamente studiato per la salute sul luogo di lavoro. Oltre a includere la Smart Eye-Care Solution per la tutela del benessere oculare e un sensore di qualità dell’aria che monitora la quantità di CO2 nella stanza, Healthcare+ introduce il rivestimento “Germ-resistant” dello schermo, uno strato
nanoionico d’argento che elimina la maggior parte dei germi a contatto, prevenendone
efficacemente la loro diffusione nell’ambiente.