La supervisione dei dati sta diventando sempre più importante per monitorare e prevenire problemi in conformità alle normative

Protezione dei dati: le soluzioni attuali non bastano

I dati sono al centro di ogni attività e crescono più rapidamente che mai. Lo stesso vale per le norme interne ed esterne che regolano queste informazioni. Ecco perché la supervisione dei dati sta diventando sempre più importante per monitorare e prevenire i problemi, rimanere conformi alle normative e per mitigare i rischi.

Considerato che le comunicazioni elettroniche continuano a moltiplicarsi, come possono le aziende non solo gestire, ma anche supervisionare il tutto? Veritas Advanced Supervision, recentemente lanciato sul mercato, è una nuova e potente offerta compliance, che permette di affrontare proprio questo problema. Fornita come add-on per il prodotto Enterprise Vault.cloud SaaS, Advanced Supervision riduce significativamente i tempi di revisione dei dati per i clienti e aumenta l’efficienza per garantire la conformità alle normative.

Grazie al sistema di supervisione basato sulla classificazione, gli utenti possono concentrarsi sul campionamento, sull’eliminazione dei dati indesiderati e sull’individuazione di contenuti specifici per la revisione. Un moderno design dell’interfaccia utente e un’interfaccia a schede permettono una facile navigazione tra le viste preferite per eseguire una varietà di azioni. Sfruttando i filtri visivi per concentrarsi direttamente sul contenuto, Advanced Supervision permette una rapida revisione e un campionamento automatico. L’offerta consente inoltre agli utenti di impostare frequenze di campionamento più elevate per le parole chiave più rilevanti.

Recentemente, Veritas ha collaborato con una grande banca multinazionale nordamericana con 80.000 dipendenti. Il loro obiettivo era quello di semplificare le revisioni di conformità delle comunicazioni dei dipendenti, poiché il personale faticava a tenere il passo con il volume di informazioni. Lavorando con Veritas, la compagnia è stata in grado non solo di riorientare il team di compliance su compiti più strategici, ma ha anche realizzato un aumento del 300% del numero di messaggi a rischio identificati e messi in quarantena per prevenire danni.

Veritas Advanced Supervision ha una licenza utente e fornisce inoltre l’integrazione con Veritas Information Classifier, il nostro sistema di classificazione Enterprise Vault, per classificare automaticamente gli elementi in base al contenuto e ai metadati.

Con così tante opzioni ora a portata di mano, i clienti possono finalmente semplificare i complessi processi di supervisione dei dati e di compliance, sia in ambito aziendale che pubblico. Dato che le normative globali diventano sempre più rigorose e complesse, Advanced Supervision di Veritas può rivelarsi una vera risorsa.

A cura di Doug Matthews, VP Enterprise Data Protection and Compliance, Veritas