Home News NTT inaugura il proprio Client Innovation Center a Bruxelles

NTT inaugura il proprio Client Innovation Center a Bruxelles

-

Tempo di lettura: 4 minuti

NTT presenta il suo nuovo Client Innovation Center (CIC) di Bruxelles, Belgio, ai clienti e partner di tutta Europa. Il nuovo spazio di co-innovazione offre ai visitatori un’occasione unica per sperimentare direttamente le infinite possibilità offerte dalle nuove tecnologie, tra cui anche le innovazioni mostrate durante l’NTT R&D Forum, che si svolge ogni anno a Tokyo. Il CIC consente di toccare con mano casi concreti di utilizzo di big data, intelligenza artificiale, machine learning, Internet of Things (IoT), biosensori e dispositivi indossabili, realtà virtuale e aumentata, sicurezza e crittografia.

Un ambiente collaborativo creato per disegnare il futuro

Il primo CIC di NTT Ltd. in Europa offre alle organizzazioni di tutti questi paesi l’accesso a una co-innovazione di portata globale riunendo in un unico spazio casi di utilizzo e prototipi sviluppati dal comparto Ricerca&Sviluppo di NTT R&D e dai suoi partner di co-innovation con tre obiettivi:

  • Ispirare i clienti grazie a una maggiore consapevolezza dei progressi in area tecnologia e applicativi;
  • Supportare le organizzazione ad affrontare le sfide della trasformazione digitale attraverso soluzioni di business intelligenti;
  • Aiutare le persone a utilizzare le tecnologie a favore di un mondo migliore, rispondendo alle tematiche più attuali sollevate dagli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Andrew Coulsen, CEO di NTT Ltd. Europe, ha dichiarato: “Il CIC consente alle organizzazioni di tutta Europa di sperimentare le innovazioni tecnologiche più all’avanguardia e le nuove opportunità collaborative. E’ un luogo dove le persone possono immergersi nel futuro, scambiare idee e iniziare a realizzare prototipi, introducendo nuove tecnologie e innovazioni sul mercato europeo. La ricerca e lo sviluppo costituiscono il cuore della nostra azienda: NTT Ltd., infatti, si è impegnata a investire in media più di 3,6 miliardi di dollari su base annuale in R&D nei prossimi 5-10 anni, supportata dal suo dipartimento di ricerca NTT R&D e dalla venture capital (NTT VC), dalla co-innovazione (NTT Disruption) e da iniziative quali il CIC qui in Europa.”

Il futuro in mostra: data-driven, connesso, digitale e sicuro

A Bruxelles, sono “esposte” sei tecnologie e soluzioni differenti basate su big data, intelligenza artificiale, machine learning, Internet of Things, biosensori e indossabili, realtà aumentata e virtuale, sicurezza e crittografia. Ognuno dei casi è stato co-innovato con il supporto dell’R&D di NTT e la più ampia comunità imprenditoriale, governativa e accademica:

  • Kirari!: una simulazione olografica immersiva che consente di vivere come dal vivo qualsiasi evento, da qualsiasi parte del mondo con applicazioni nell’ambito degli eventi sportivi e culturali, presentazioni e conferenze, istruzione e formazione.
  • Flaim Trainer: un simulatore di realtà virtuale immersiva dotato di bio-sensori e analytic di scenario in tempo reale che consente ai vigili del fuoco di allenarsi all’interno di contesti pericolosi che sono difficili da riprodurre nella realtà, costosi e dannosi per l’ambiente. – Hitoe (sotto descritto) viene integrato nella tuta come un giubbotto indossabile in nano-fibra bio-sensibile che tiene traccia delle letture dell’elettrocardiogramma (ECG) e le trasmette in tempo reale per valutare l’idoneità dei pompieri durante l’allenamento.
  • Tour de France: una piattaforma di data analytics che integra e algoritmi complessi per combinare i dati di gara live e storici con altri dati raccolti e fornire un livello di visione più approfondita, offrendo un’esperienza completamente nuova per gli appassionati di ciclismo.
  • Las Vegas: una piattaforma di smart city che utilizza sensori avanzati, machine learning e intelligenza artificiale, garantendo lo svolgimento delle attività quotidiane della città in un modo molto più proficuo ed efficiente. I dati intelligenti raccolti consentono risposte più rapide alle emergenze e supportano la pianificazione futura delle infrastrutture.
  • Hitoe: una maglia intelligente che raccoglie dati (battito cardiaco e attività muscolare) in tempo reale, consentendo di capire e migliorare le prestazioni delle persone che operano in condizioni faticose.
  • Edifici Intelligenti: un sistema di comunicazione tra gli edifici e il cloud in grado di analizzarne costantemente i dati e di rivelare nuove preziose e informazioni per un effettivo risparmio energetico e maggior comfort e sicurezza.

Andrew Coulsen ha aggiunto: “Il nostro CIC in Europa inaugura una nuova era di innovazione per la nostra region. Questa prima serie di tecnologie, applicazioni e soluzioni create grazie alle collaborazioni con aziende leader nel mercato si inserisce nel solco dell’impegno di NTT per abilitare un futuro connesso. Un futuro dove idee, persone e tecnologie lavorano insieme per cambiare il mondo. Insieme, usiamo la tecnologia per una vita migliore.”

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Physics for Technologies and Innovation: ML alla Cattolica di Brescia

    Physics for Technologies and Innovation: Machine Learning alla Cattolica di Brescia

    Il percorso di studi è erogato in inglese con un’ampia scelta di corsi nei campi di Innovation Management e Data Science
    Italia ultima in Europa per utilizzo dell'eGovernment

    Italia ultima in Europa per utilizzo dell’eGovernment

    Solo il 25% dei cittadini utilizza servizi digitali per interagire con la PA, contro una media europea del 60%
    Apre a Milano la sede italiana di QuantumBlack

    Apre a Milano la sede italiana di QuantumBlack

    La società di advanced analytics e intelligenza artificiale, acquisita da McKinsey nel 2015, conta ora 13 uffici nel mondo
    Banca Popolare di Sondrio protegge le mailbox con Libraesva

    Banca Popolare di Sondrio protegge le mailbox con Libraesva

    I dati riservati dei clienti trasmessi via email sono protetti da una linea difensiva
    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Il 64% degli italiani si concentra su articoli essenziali come alimenti e dispositivi di protezione