I media non mancano mai di parlare di casinò online e Bitcoin, entrambi in costante crescita. Ecco i motivi per cui il Bitcoin è il metodo di pagamento perfetto quando si gioca in rete

Bitcoin

Tutti ormai sanno come i casinò online e il Bitcoin siano tra gli argomenti più discussi ancora oggi, specialmente in rete. Il motivo è quanto mai chiaro: entrambi infatti sono in costante crescita e acquistano sempre più popolarità, anno dopo anno.

Quello dei casinò online in particolare è un settore che ha conosciuto – e continua a farlo – un importante aumento dovuto in gran parte alle innovazioni tecnologiche che hanno contribuito massicciamente a una maggiore differenziazione, personalizzazione e a un costante miglioramento delle performance di gioco, tanto da essere addirittura, per certi aspetti, preferito ai casinò tradizionali in quanto fruibile in ogni luogo. Parallelamente, il Bitcoin ha compiuto da poco i suoi primi 10 anni e in questa decade, tanto se ne è parlato: con stupore, curiosità, ma anche con timore, in un’altalena di opinioni contrastanti che lo ha accompagnato nei suoi alti e bassi e che ancora lo accompagna oggi, nel 2019, durante la sua più recente perdita di slancio, nonostante la quale tuttavia si classifica come uno dei metodi di pagamento preferiti nel settore dell’intrattenimento online.

I motivi sono molteplici ed alcuni possono addirittura stupire, ma ognuno di loro descrive nuove esigenze di una società in continuo cambiamento, nuovi bisogni da soddisfare e nuove certezze da dover consolidare ed il Bitcoin risponde positivamente a tutto ciò. Ecco perché:

  1. Il Bitcoin è veloce

Una valuta tradizionale può comportare tempi di trasferimento più o meno lunghi, considerando anche le varie regolamentazioni messe in atto e questo non va incontro ai tempi accelerati di oggi, all’esigenza di tempi più ristretti per le diverse operazioni di finanziamento. Con il Bitcoin invece è possibile ritirare la propria vincita al casinò nell’arco di poche ore senza dover aspettare le tradizionali tempistiche.

  1. Il Bitcoin è privato

In un mondo in cui si manifesta sempre più il bisogno di non diffondere le proprie informazioni private, il Bitcoin si classifica come il mezzo più riservato per gli scambi di denaro. Inoltre, essendo indipendenti dai sistemi governativi, tale criptovaluta consente di mantenere private le transazioni da/verso i casinò online e di giocare in tutta libertà.

  1. Il Bitcoin è sicuro

A differenza di banche e portafogli online, il Bitcoin non è regolato dai governi, pertanto non è necessario fornire le proprie informazioni di identificazione per i trasferimenti di denaro. Come conseguenza, la privacy è del tutto rispettata.

  1. Il Bitcoin è economico

Molti metodi di pagamento tradizionali prevedono delle commissioni per ogni transazione svolta e questo potrebbe penalizzare chi si dedica al gioco d’azzardo. Essendo decentralizzato, il Bitcoin propone delle commissioni di trading davvero molto basse, pari a pochi centesimi, questo perché le transazioni sono archiviate nella blockchain.

  1. Il Bitcoin agevola casinò ed utenti

Adottando le criptovalute anche i casinò ricevono dei benefici: essendo sottoposta a commissioni minori, tale criptovaluta può offrire bonus maggiori sui depositi. Gli utenti che scelgono di utilizzare il Bitcoin potrebbero ottenere bonus vantaggiosi dagli stessi casinò online.