Con Novum, RGI si specializza nello sviluppo di soluzioni software per la gestione del core business delle compagnie assicurative

SIA
SIA

RGI, attiva in Europa nella trasformazione digitale delle compagnie assicurative, ha annunciato oggi di avere acquisito il 100% di NOVUM, società leader nell’area DACH e specializzata nello sviluppo di soluzioni software per la gestione del core business delle compagnie assicurative.

L’operazione consolida la leadership di RGI sul mercato EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa), grazie ad una presenza più capillare del Gruppo nell’area DACH (Germania, Austria e Svizzera) e all’ampliamento dell’offerta di soluzioni cloud per la gestione del core business assicurativo. NOVUM rappresenterà l’asse portante della strategia di crescita del Gruppo nell’area DACH, in cui RGI, insieme al management attuale, continuerà a sostenere gli investimenti sul piano industriale e sugli asset esistenti, mantenendo un focus esclusivo sulla trasformazione digitale del mercato assicurativo europeo. La strategia segue la positiva esperienza di due anni fa con l’acquisizione di Kapia Solutions, che oggi opera con il brand KAPIA-RGI in qualità di competence center sui mercati locali di Francia e Lussemburgo.

“L’acquisizione di NOVUM è in linea con il nostro piano di espansione nel mercato EMEA tramite operazioni di M&A. La nostra strategia di crescita per linee esterne è quella di essere aggregatori di realtà d’eccellenza che condividano la nostra vision e il nostro approccio tecnologico nello sviluppo di front-end e core systems. NOVUM ci consentirà di posizionarci come partner consolidato nei Paesi chiave per il nostro mercato”, ha dichiarato Vito Rocca, CEO di RGI.

Gioia Ghezzi, Presidente di RGI, ha commentato: “Sono molto soddisfatta dell’acquisizione di NOVUM, che rappresenta un’altra pietra miliare per una crescita profittevole di RGI nel mercato Europeo. L’integrazione di NOVUM contribuirà al posizionamento di RGI come gruppo tecnologico caratterizzato da una visione globale e da competenze locali”.

“Siamo felici di aver trovato un partner come RGI, che condivide con noi gli stessi obiettivi strategici. La propensione di NOVUM all’internazionalizzazione, specialmente nell’Europa Centrale, insieme alla presenza locale, ha guidato negli anni il nostro sviluppo. Continuiamo a credere che una tecnologia d’avanguardia, una vision europea con esperienza locale, la competenza su mercati diversi e persone altamente qualificate siano la chiave del successo nel nostro settore. Siamo lieti di supportare RGI per raggiungere questi obiettivi”, ha dichiarato Michael Kraus, CEO di NOVUM.

Raja Hadji-Touma, Direttore Generale di Corsair Capital, partner strategico e finanziario di RGI, ha commentato: “Questo importante accordo conferma la positiva crescita del Gruppo e offre a RGI un’opportunità unica per consolidare ed espandere ulteriormente la sua posizione di leadership sul mercato. Continueremo a sostenere RGI in questa nuova fase di sviluppo e implementazione della strategia aziendale”.

L’acquisizione di Novum è il secondo investimento dell’anno per RGI, dopo quella ad aprile 2019 di Unimatica, società leader in Italia nelle soluzioni paperless e di firma elettronica.