Home Vertical FinanceTech BPER diventa smart con la G Suite di Google Cloud

BPER diventa smart con la G Suite di Google Cloud

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Gruppo BPER ha deciso di favorire la condivisione e la collaborazione al proprio interno e di potenziare le proprie opportunità di business, adottando i servizi innovativi della G Suite di Google Cloud in modalità SaaS. L’esigenza è quella di cambiare in modo radicale le modalità di lavoro tradizionale verso un modello più snello, che favorisca i processi di comunicazione in un’ottica di smart working.

Il servizio include una serie di strumenti di Google per la produttività, fra cui Gmail, Documenti, Drive, Hangouts e Calendar che offrono numerosi vantaggi e sicurezza per le aziende. L’uso di G Suite permetterà infatti ai 12.000 dipendenti di lavorare in modo più rapido e flessibile, facilitando una cultura collaborativa per far emergere le migliori idee.

Il Chief Operating Officer di BPER Gianluca Formenton ha spiegato i motivi che hanno spinto il Gruppo bancario a scegliere i servizi offerti da Google Cloud: “Con l’adozione di questa nuova piattaforma avremo la possibilità non solo di snellire i processi produttivi della nostra azienda ma anche di potenziare le opportunità di business. L’esigenza, infatti, era quella di giungere a una maggiore efficienza, di essere più compliant con le richieste delle varie authority, di avere una maggiore sicurezza dei dati e una completa tutela della privacy, oltre che ridurre le spese e disporre di strumenti utili per i progetti di smart office e di smart working che stiamo implementando. L’utilizzo di G Suite consentirà a tutti di crescere e di migliorarsi attraverso la condivisione delle informazioni e una maggiore possibilità di collaborazione senza vincoli di spazio o di tempo.”

Fabio Fregi, Country Manager di Google Cloud per l’Italia, ha commentato: “Le imprese hanno oggi bisogno di innovare costantemente per essere al passo con i tempi, gli strumenti di produttività di Google Cloud sono ideali per abilitare un modello di lavoro flessibile, collaborativo, efficiente e per rendere i dipendenti più produttivi ed allo stesso tempo motivati. Siamo felici di facilitare l’innovazione delle grandi imprese come BPER, che conferma il ruolo di Google Cloud come partner d’eccellenza nella trasformazione digitale.”

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Mitsubishi Electric presenta la tecnologia Scene-Aware Interaction

    Mitsubishi Electric presenta la tecnologia Scene-Aware Interaction

    Basata sul riconoscimento delle scene, mira ad un'interazione uomo-macchina più naturale e intuitiva
    Jesper Trolle CEO EXN

    Jesper Trolle è il nuovo CEO di Exclusive Networks

    Il nuovo CEO, che subentra con effetto immediato al fondatore Olivier Breittmayer, guiderà l’azienda verso una nuova fase di crescita
    EnGenius presenta Cloud To-Go per il Networking delle PMI

    EnGenius presenta Cloud To-Go, la App per il Networking delle PMI

    Registrato il dispositivo tramite QR code, il WiFi si configura facilmente con SSID Wizard per essere connessi in pochi minuti
    Workplace Hub Pro

    Konica Minolta lancia Workplace Hub Pro: ultima versione della piattaforma all-in-one per la gestione...

    Le aziende possono così avere un’infrastruttura IT completa con assistenza inclusa, pagando semplicemente un canone mensile