Le giuste immagini consentono di aumentare le vendite dei prodotti di un e-commerce poichè sono la prima cosa che l’utente vede.

e-shop

“Anche l’occhio vuole la sua parte!”: chi non ha mai pronunciato questa frase? Magari cercando un paio di scarpe comode, mangiando un piatto al ristorante o facendo un pacchetto regalo. Tuttavia, nell’e-commerce, non è anche l’occhio, ma soprattutto l’occhio a essere il protagonista nella decisione d’acquisto.

Quando si entra in un sito di e-commerce, il prodotto non si può toccare, non si può girare a proprio piacimento, non se ne possono chiedere le caratteristiche a un’abile commessa in grado di trasmettere il valore del prodotto. Ecco perché l’empatia con il prodotto va creata attraverso lo sguardo, quello stesso sguardo che spesso porta l’utente ad essere catturato dal fascino di qualcosa che può non essere per lui necessario, ma che lo fa stare bene e soddisfa la sua esigenza di quel preciso momento. L’acquisto online diventa un acquisto d’impulso dettato dal fascino irresistibile creato attorno a un prodotto che si deve per forza avere al più presto.

Il focus va quindi riposto sul prodotto, eliminando eventuali distrazioni che non diano valore aggiunto ed esaltandone le peculiarità attraverso testi, pulsanti e immagini. Sono proprio le informazioni chiare ed immediate che arrivano direttamente all’utente che vanno a sostituirsi all’esperienza in negozio.

Le descrizioni dettagliate ed esaustive delle caratteristiche del prodotto sono sicuramente importanti, nel senso che non possono non esserci, ma se è l’occhio ad essere protagonista, va da sé che sia l’immagine a giocare un ruolo decisivo. La comunicazione online sta diventando sempre più basata su immagini, le immagini stanno invadendo i nostri schermi nel tentativo di distinguere la propria realtà sul web e catturare l’attenzione dell’utente. E questo è ancor più vero nelle piattaforme e-commerce, dove l’obiettivo è proprio quello di stimolare l’impulso all’acquisto attraverso l’immagine.

Questa immagine deve però essere perfetta, deve far capire all’utente come è fatto un prodotto anche senza toccarlo, deve fargli percepire di averlo quasi tra le mani e poterne vedere tutte le sfaccettature.

In questo scenario, nasce Skatti, un progetto ambizioso fondato sull’idea di un team di professionisti di offrire alle aziende immagini di qualità per sfruttare a pieno le potenzialità di promuovere e vendere i propri prodotti attraverso il web. Spesso in azienda le attività legate alla fotografia vengono esternalizzate a diversi professionisti mutevoli nel tempo che rappresentano una fonte di spreco di tempi e di costi molto elevati.

Skatti si concretizza in un portale online con area cliente dedicata attraverso cui offrire un servizio di fotografia professionale dedicato all’e-commerce che si adatta a ogni settore. Disporre di immagini con caratteristiche specifiche, standardizzate nel tempo e tecnicamente perfette permette alle aziende di valorizzare il proprio sito web, massimizzare le opportunità offerte dalla vendita online e, al contempo, risparmiare risorse in termini di tempo e costo.

Agli occhi del cliente, tutto appare molto semplice: entra nel portale, fa un ordine online che consiste nella specifica del numero di prodotti da fotografare e del tipo di inquadratura che desidera realizzare, e ottiene immediatamente il preventivo, basato su un sistema di prezzo unitario che diminuisce all’aumentare della quantità. Una volta pagato il servizio, non resta che prepara il materiale per la spedizione. Al resto ci pensa Skatti che si occupa del ritiro merce, della realizzazione delle fotografie, della post-produzione, della riconsegna della merce e dell’invio delle immagini con le caratteristiche specificate dal cliente in fase di ordine.

L’abilità di rendere facile e sostenibile un’attività aziendale costosa e tutt’altro che semplice, offrendo al contempo una qualità più elevata rappresenta la chiave del progetto di Skatti.