In un mondo dove al centro del business sta l’esperienza del cliente a cambiare è anche e soprattutto il ruolo del reparto di marketing all’interno delle aziende, capitanato da un CMO che si trova a far convergere da un lato le esigenze creative e dall’altro un quadro specifico dal punto di vista delle strategie e dell’analisi precisa dei dati.

Questi temi sono stati protagonisti durante un evento organizzato da Deloitte Digital a Milano dove si è parlato del futuro del marketing, anche nell’ottica dell’importante contributo che possono dare le nuove tecnologie e alla luce dell’analisi di alcuni case study, come quelli di Amplifon e 10x.

Protagonista della trasformazione è il CMO, su cui si sono indirizzati i report prodotti annualmente (due all’anno) da Deloitte Digital che rappresentano un osservatorio privilegiato che studia i trend e le direzioni su cui si muovono i cambiamenti.

Quello che emerge è che il CMO cambia il suo ruolo passando ad essere da un mero storyteller a un vero e proprio driver per la crescita di tutta l’azienda che, dovendo padroneggiare l’intera catena di valore del cliente, sconfina ora nell’area commerce e nel customer service, necessitando perciò sempre di nuovi skills.

Nella sua nuova identità il CMO è sorretto ovviamente dalla tecnologia e perciò necessita anche di sviluppare competenze per la gestione di tutte le tecnologie che fanno capo alla customer experience. In particolare, una delle sfide principali delle aziende in questo ambito è l’abilità di andare incontro alle aspettative dei clienti in real time, con esperienze analoghe sia nel mondo fisico che in quello digitale. Un’idea, quella dell’esperienza interconnessa, che si basa proprio su un adeguato parco tecnologico e su persone in grado di utilizzarlo per sostenere in tempo reale le decisioni di business.

Non si può avere un’alta customer experience senza la giusta tecnologia e per questo Deloitte Digital ha scelto Adobe per affiancarla in vari progetti. La tecnologia di Adobe, la piattaforma Adobe Experience Cloud sostiene le decisioni del marketing nel portare i clienti a capire meglio i segmenti dei consumatori, le loro azioni ed abitudini, ed il content engagement.

“Con una delle piattaforme tecnologiche per il marketing più complete ed integrate lavoriamo con Deloitte per aiutare i clienti a prendere controllo sulle loro attività di marketing e portare alla vita l’esperienza che i loro clienti chiedono” affermano da  Adobe.