Akamai Cloud Wrapper e Akamai Direct Connect: le nuove soluzioni per cloud computing e streaming TV

Akamai

Akamai ha presentato, in occasione di IBC 2018, due nuove soluzioni per emittenti e distributori televisivi, dedicate alla soluzione dei problemi associati al cloud computing per garantire una delivery di alta qualità. Akamai Cloud Wrapper e Akamai Direct Connect dimostrano come Akamai Edge sia in grado di ridurre i costi offrendo performance di streaming di qualità televisiva e di consentire alle emittenti tv di implementare strategie per le tecnologie emergenti, ad esempio il cloud computing.

Akamai Cloud Wrapper ottimizza la connettività tra le infrastrutture di cloud pubblico e l’Akamai Edge per eliminare le barriere comuni alla delivery OTT (Over-The-Top) negli ambienti cloud senza richiedere modifiche ai workflow esistenti. Nello specifico, Cloud Wrapper offre ai clienti una cache dedicata all’interno della rete di distribuzione di Akamai che “avvolge” le infrastrutture cloud centralizzate in modo da massimizzare l’offload e ridurre le richieste all’origine, diminuendo, al contempo, i costi per il trasferimento dei dati in uscita per la TV in streaming.

Akamai Direct Connect offre ai clienti che gestiscono la propria infrastruttura di origine una connessione privata e dedicata alla rete Akamai Edge, eliminando il tradizionale, e spesso inaffidabile, passaggio della content delivery dall’origine attraverso Internet. Entrambe le soluzioni fanno parte del servizio multimediale di streaming on-demand e live di Akamai, Adaptive Media Delivery, e sono state presentate in occasione dell’IBC 2018 ad Amsterdam (14-18 settembre 2018).

Promozione di un’economia di streaming sostenibile e supporto delle migrazioni sul cloud

Un numero sempre maggiore di emittenti televisive e provider di servizi OTT sta optando per piattaforme cloud centralizzate progettate per migliorare l’efficienza in termini di elaborazione e archiviazione. Tuttavia, dato il continuo aumento delle library, si verificano spesso imprevisti associati al cloud delivery dei contenuti. Ad esempio, se un numero eccessivo di richieste di streaming da parte degli utenti raggiunge l’origine dei contenuti nelle implementazioni cloud, ciò influisce sulle performance e le emittenti televisive e i distributori pagano una fee di uscita per ogni richiesta che viene soddisfatta dall’origine anziché da Akamai Edge.

Basato sulla rete Edge distribuita di Akamai, Cloud Wrapper memorizza nella cache, o archivia, il contenuto OTT esterno all’ambiente cloud del cliente, migliorando l’offload all’origine tramite la riduzione della frequenza delle richieste degli utenti che raggiungono l’origine. Un offload maggiore riduce i costi sostenuti dalle emittenti televisive e dai distributori nei confronti dei provider dei servizi cloud per accedere ai contenuti di origine. Poiché Cloud Wrapper si integra perfettamente con altre soluzioni di delivery di Akamai Edge, ad esempio, Adaptive Media Delivery, Download Delivery e Object Delivery, Akamai può aiutare le emittenti televisive ad offrire ai clienti un’eccezionale experience di visione.

Miglioramento dell’affidabilità in fase di acquisizione

I clienti broadcaster di Akamai che gestiscono la propria infrastruttura di origine, in genere, effettuano la delivery dei contenuti televisivi tramite la rete Internet pubblica prima di raggiungere Akamai Edge. La congestione di Internet interferisce con la fase di acquisizione, compromettendo l’efficacia dello streaming e aumentando il transito IP e i costi di origine.

Connettendo la propria infrastruttura direttamente alla rete Akamai Edge con Akamai Direct Connect, i clienti usufruiscono dei vantaggi derivanti dalle performance affidabili in fase di acquisizione, necessarie per offrire un’esperienza di visione di qualità televisiva, ridotti costi di transito IP di origine e la possibilità di proteggere l’infrastruttura di origine limitando la connettività pubblica. Una volta connesse alla rete Akamai tramite Direct Connect, le emittenti televisive possono accedere alle soluzioni Adaptive Media Delivery e Media Services Live, il principale servizio live/lineare di Akamai disponibile 24×7.

“Akamai, quest’anno, ha superato di gran lunga tutti i record in termini di volume dello streaming televisivo, ma riteniamo di essere solo all’inizio di un rapidissimo aumento della popolarità dello streaming nella televisione live, lineare e on-demand” – afferma Campbell Foster, vicepresidente, Media Industry and Product Marketing, Akamai. “Grazie a soluzioni innovative, quali Cloud Wrapper e Direct Connect, l’obiettivo di Akamai è quello di essere sempre un passo avanti nella curva di adozione. I servizi di streaming dei nostri clienti si stanno evolvendo velocemenre e stanno coinvolgendo in maniera significativa sempre più componenti aziendali; l’impegno di Akamai è volto a far capire quanto sia vitale l’introduzione di Akamai Edge nelle loro attività.”