logo_Compuware

Compuware ha annunciato l’acquisizione di un prodotto (XaTester), miglioramenti a Topaz for Total Test e una collaborazione con Parasoft: tutto questo migliorerà notevolmente la capacità delle grandi imprese di adottare Agile e DevOps nel proprio mainframe grazie all’utilizzo più ampio di soluzioni semplificate per lo unit test automatizzato, essenziale per sviluppare e implementare nuovi risultati digitali in modo rapido, sicuro ed efficiente.

Ecco nel dettaglio le operazione dell’azienda che ha:

  • Acquisito XaTester da Xact Consulting A/S, una mossa che permette agli sviluppatori di creare rapidamente unit test per programmi batch o CICS scritti in COBOL, PL/I e Assembler. Il CICS riveste particolare importanza poiché rappresenta la tecnologia di elaborazione delle transazioni preferita da molte delle più grandi aziende del mondo, specialmente istituti finanziari e compagnie assicurative, grazie alle sue ottime rese in fatto di integrità, performance e scalabilità.
  • Migliorato Topaz for Total Test per fornire unit test automatizzati per applicazioni batch IMS e transazionali. Per IMS i test rivestono particolare importanza, poiché spesso gli sviluppatori di oggi hanno poca o nessuna esperienza diretta con il codice IMS. Questi miglioramenti fungono da complemento per le funzionalità già esistenti di Topaz for Total Test per lo unit test COBOL, nonché per la sua integrazione con strumenti DevOps multipiattaforma di spicco quali Jenkins, SonarSource SonarQube e Compuware ISPW.
  • Stretto una collaborazione con Parasoft, un’azienda innovatrice leader nell’automazione di test end-to-end per lo sviluppo software. Il primo risultato di questa partnership è l’integrazione tra Parasoft SOAtest e Topaz for Total Test. Tale integrazione consente agli sviluppatori che lavorano su applicazioni mainframe di testare con rapidità e facilità le chiamate API tra sistemi mainframe e non mainframe.

Topaz for Total Test trasforma in maniera sostanziale lo sviluppo mainframe mettendo a disposizione degli sviluppatori sul mainframe le stesse funzionalità di unit test con cui hanno maturato esperienza su altre piattaforme. Lo unit test è un requisito fondamentale per l’attività di sviluppo software moderna. Consente agli sviluppatori di individuare precocemente potenziali problemi all’interno del codice, di apportare modifiche incrementali alla funzionalità del software con maggiore rapidità e frequenza e di documentare il codice con maggiore precisione a vantaggio di altri sviluppatori.

Il risultato per le grandi imprese è una catena di strumenti DevOps unificata che accelera lo sviluppo su tutte le piattaforme, mainframe compreso, in modo da assicurare una competitività più efficace nei mercati moderni e in rapida evoluzione.

 

Compuware Topaz, una suite completa di soluzioni, fornisce ai professionisti DevOps di qualunque livello di capacità un ambiente intuitivo che consentirà loro di comprendere e di operare efficacemente su qualsiasi applicazione mainframe, indipendentemente da età, complessità o carenza di documentazione. Questo approccio semplificato e ottimizzato è particolarmente importante se si considera che la responsabilità per le applicazioni in esecuzione sulla piattaforma passa da professionisti dell’informatica con decenni di esperienza maturata su mainframe a una nuova generazione di artigiani DevOps, i quali sono più esperti nell’utilizzo di tecnologie più recenti quali Java e C++