Liferay Digital Experience Platform

Liferay, produttore di software per la customer experience, lancia Liferay Digital Experience Platform (DXP) 7.1 e la nuova offerta di soluzioni di digital commerce e analytics, per supportare e migliorare il customer journey. L’ultima versione di Liferay DXP, insieme al nuovo Liferay Commerce e Liferay Analytics Cloud, offre alle aziende opportunità per creare esperienze utenti coinvolgenti, che comprendano percorsi di acquisto B2B simili a quelli B2C, completamente integrati nella customer experience end-to-end e ottimizzati in modo costante con analytics approfonditi su più punti di contatto.

“Il rapporto con il cliente non si riduce mai a un singolo evento,” sottolinea Edwin Chung, VP of Product Management di Liferay. “La più recente versione di Liferay DXP e la nuova offerta di digital commerce e analytics supportano le aziende a costruire relazioni a lungo termine con i clienti, aiutandole a comprendere le loro necessità e a fornire risposte sempre tempestive.”

Con Liferay DXP 7.1 i team di content delivery potranno creare contenuti desiderati con maggiore flessibilità. Le aziende sono in grado di assemblare pagine web servendosi di elementi preconfezionati e riutilizzabili senza lavorare sui codici. Gli sviluppatori web possono supportare la fornitura di contenuti unici e di valore, creandoli all’interno del proprio editor di codici Liferay o utilizzando i loro strumenti preferiti, importandoli poi direttamente in Liferay DXP tramite API.

Le aziende possono integrare le nuove funzionalità di Liferay Analytics Cloud, con Liferay DXP per avere una visione unica dei dati dei clienti e comprendere meglio la loro attività. Utilizzando Liferay Analytics Cloud è possibile ottenere informazioni utili sui contenuti, insieme ai dati sul comportamento e sugli interessi dei clienti, per presentare loro i contenuti giusti se e quando ne hanno bisogno. Liferay Analytics Cloud, in versione beta, sarà offerta in abbonamento SaaS ai clienti che utilizzano Liferay DXP.

Liferay Commerce mette a disposizione delle aziende che desiderano offrire transazioni lineari gli strumenti per costruire esperienze integrate front-end e snellire l’intero percorso di acquisto. La nuova offerta permette di eliminare la complessità tipica di molte transazioni B2B grazie a una singola interfaccia tramite la quale è possibile vedere i prodotti, ricevere offerte personalizzate, effettuare acquisti e riordinare prodotti con un solo click e concedere permessi ad altri membri dell’azienda. Le organizzazioni possono beneficiare delle capacità di machine learning di Liferay Commerce per comprendere il percorso di acquisto di un cliente e prendere così decisioni più adeguate per quanto riguarda la gestione dell’inventario e del magazzino. Liferay Commerce è disponibile in edizione limitata per un numero selezionato di clienti di Liferay DXP.

Principali punti chiave:

  • Moduli dinamici personalizzati: I moduli di Liferay DXP 7.1 sono progettati per essere altamente flessibili, in modo che le aziende possano fornire esperienze personalizzate sviluppate per la propria base clienti. Regole condizionali permettono ai moduli di adattarsi in modo dinamico, ad esempio mostrando o richiedendo alcuni campi in base alle risposte ricevute. Inoltre, i moduli possono essere configurati per inviare notifiche una volta completate le sezioni. Per una personalizzazione ulteriore, una nuova API permette agli sviluppatori di creare tipologie di campi e regole e di implementarle in Liferay.
  • Creazione flessibile di pagine: Liferay DXP 7.1 riduce i tempi di creazione delle pagine, garantendo maggiore flessibilità grazie alla memorizzazione delle sezioni di pagine come “frammenti”, da riutilizzare in qualsiasi sezione all’interno del sito basato su Liferay. Gli utenti più specializzati a livello tecnico possono utilizzare il nuovo Fragment Editor, un editor di codici professionale situato all’interno del browser, per creare o correggere frammenti. I team di sviluppo possono anche produrre frammenti utilizzando i loro strumenti preferiti e importarli poi in Liferay. La nuova Page Editor permette agli utenti aziendali di impostare visivamente i layout delle pagine, salvarli come template da riutilizzare e creare o aggiungere facilmente contenuti non strutturati quando necessario.
  • Sviluppo mobile e multi-piattaforma migliorato: Per ridurre i tempi di produzione, gli sviluppatori che lavorano con Liferay DXP 7.1 possono utilizzare Apache Cordova o Xamarin per creare applicazioni multi-piattaforma da un’unica base di codici sviluppata per il web e inserire contenuti in un’app per l’utilizzo da mobile. Siti e applicazioni progettati per il web possono essere applicati al mobile senza codici aggiuntivi.
  • Commerce: Liferay Commerce è un nuovo prodotto che semplifica il processo di acquisto B2B. La nuova offerta permette alle aziende di eliminare la complessità tipica di molte transazioni B2B, garantendo ai clienti un’interfaccia unica tramite cui visionare i prodotti, ricevere quotazioni personalizzate, effettuare acquisti e riordinare prodotti con un solo click.
  • Analytics: Liferay Analytics Cloud è un Nuovo tool di analytics che opera con Liferay DXP per avere una visione completa dei dati del cliente e aiutare le aziende a comprendere le attività dei propri clienti.