Commvault ha nominato Edwin Passarella Technical Services Manager della sua filiale italiana. Nel suo ruolo, avrà il compito di gestire e coordinare il team tecnico dell’azienda, sia a livello di prevendita che di servizi professionali, a supporto della struttura commerciale e di canale.

“Da sempre, Commvault punta sull’eccellenza tecnica delle proprie risorse, che aiutano clienti e partner a sfruttare al meglio le nostre soluzioni di protezione e gestione dei dati”, spiega Vittorio Bitteleri, Country Manager di Commvault per l’Italia. “Il ruolo dei team di prevendita e servizi professionali è fondamentale nel nostro modello di business, proprio perché funge da collegamento tra azienda, clienti e partner di canale”.

“L’importanza dei dati per il business di ogni azienda è sempre più evidente”, aggiunge Edwin Passarella. “Le soluzioni Commvault permettono di proteggerli in modo efficace mantenendoli sempre a dispozione, con un vantaggio competitivo concreto in ogni passaggio del ciclo di vita aziendale. Prevendita e servizi professionali hanno un ruolo critico in questo senso, permettendo a clienti e partner di tramutare in benefici concreti le nostre tecnologie avanzate.”

Edwin Passarella è in Commvault dal gennaio 2015. E’ entrato in azienda come Solution Architect & Consultant, ed ha assunto man mano i ruoli di Presales System Engineer e di Key Account System Engineer. A partire dallo scorso febbraio è stato nominato Technical Services Manager Italy. Vanta esperienze passate presso HPE e Sorint.LAB.