OPPO presenta Find X al Louvre

558

La presentazione il prossimo 19 giugno per il brand che combina arte e tecnologia innovativa

OPPO, il brand di smartphone che combinana arte e tecnologia innovativa, annuncia ufficialmente che Find X, il nuovo smartphone flagship della gamma, sarà svelato al Museo del Louvre il prossimo 19 giugno.

Il 1° giugno, OPPO ha reintrodotto, attraverso i propri siti web e sui canali sociali, la serie Find. Oggi presenta Find X, un prodotto che esprime la continua esplorazione e ricerca di OPPO dello smartphone del futuro e usa la lettera X che rappresenta l’ignoto, la ricerca e l’estremo.

Find, la serie premium di smartphone OPPO, è sempre stata conosciuta per la sua eccellente configurazione, la sua tecnologia all’avanguardia e il design ispirato all’arte, in grado di offrire agli utenti il connubio perfetto di prestazioni versatili e di un’estetica raffinata.

Guardando indietro alla storia della serie Find, i modelli classici di OPPO mostrano la continua volontà del marchio nel combinare tecnologia ed estetica. Dal design della tastiera qwerty a scorrimento laterale, al corpo più sottile, sino allo schermo ad alta definizione e alla tecnologia di fast charge, la serie OPPO Find da sempre accende l’immaginazione del pubblico.

Find X903, il primo prodotto della serie Find rilasciato nel giugno 2011, rappresentava il meglio degli smartphone Android in Cina in quel momento, grazie all’esclusivo design della tastiera qwerty a scorrimento laterale e alle prestazioni di prim’ordine. Il lancio della serie Find rappresentò per OPPO l’ingresso ufficiale nel settore degli smartphone, un momento che ha segnato la totale trasformazione di OPPO.

OPPO Finder, 6.65mm

Nel 2012, quando il mercato degli smartphone era affollato di prodotti spessi e pesanti, OPPO fu tra i primi a rilasciare il Finder più sottile al mondo in quel momento, grazie allo spessore di soli 6,65 mm. La creatività di OPPO fu applicata anche al corpo del telefono e il Finder “indossò” una struttura in sottile acciaio inossidabile a doppio strato che lo rese anche il più robusto.

    • Lo smartphone più sottile del mondo, solo 6,65 mm di spessore
  • Struttura del telaio in acciaio inossidabile paragonabile a quella di un sottile coltellino svizzero
  • Schermo Plus AMLOED da 4,3 pollici

OPPO Find 5, 1080P, nuova era del Display HD

Dopo aver completamente rinnovato il concetto di design, OPPO si focalizzò nuovamente sull’innovazione della tecnologia applicata al display. Mentre i principali prodotti di punta di altri produttori di smartphone utilizzavano schermi a 720P standard, OPPO presentò il rivoluzionario Find 5, che grazie ad uno splendido schermo con risoluzione 1080P e un design bello da vedere anche da spento, rappresentò un’esperienza di visione rivoluzionaria! Proprio per il design unico e le prestazioni di altissimo livello, Find 5 non solo generò 3 milioni di vendite, ma vinse numerosi premi come “Year of best buy recommendations” di PC magazine e l’“IF Product Design Award”.

  • Primo schermo 1080P in Cina
  • Screen-off Aesthetics design concept (schermo bello anche da spento)
  • Fotocamera 1300W HD
  • “Year of best buy recommendations” di PC magazine
  • IF product design award

OPPO Find 7,5 minuti di ricarica per 2 ore di telefonate

Al crescere delle performance dei telefoni cellulari, il problema della durata della batteria è diventato sempre più importante. Il consumo veloce e la ricarica lenta sono diventati i principali problemi dei produttori. E anche in questo caso, OPPO si dimostrò ancora una volta un innovatore. Nel 2014, OPPO rilasciò Find 7, che presentava la tecnologia di ricarica più veloce al mondo, ovvero VOOC flash charging.

Rispetto alle soluzioni comunemente applicate, la tecnologia VOOC flash charging ha reso 4 volte più veloci i tempi di ricarica offrendo agli utenti 2 ore di telefonate con soli 5 minuti di ricarica. A oggi, la tecnologia VOOC flash charging è stata d’aiuto a oltre 100 milioni di utenti in tutto il mondo e questo numero è ancora in crescita.

  • VOOC flash charging
  • Il primo schermo del telefono cellulare 2K al mondo
  • LED notifiche Skyline
  • Tecnologia di campionamento e sintesi multi-frame (fino a 50 milioni di pixel durante lo scatto di foto)

Come già fatto in tutti i precedenti modelli Find, OPPO continua a esplorare e innovare con nuove tecnologie ed estetiche. La decisione di OPPO di lanciare Find X al Museo del Louvre, uno dei musei d’arte più famosi al mondo, sottolinea la visione dell’azienda e dimostrerà che è valsa la pena aspettare 4 anni.