Scandit, azienda attiva nello sviluppo di soluzioni software innovative per l’acquisizione dati mobile basate sull’elaborazione delle immagini, la realtà aumentata e il machine learning, annuncia il proprio ingresso nel mercato italiano e la nomina di Maurizio Costa in qualità di Sales Manager Italy.

Scandit è stata fondata nel 2009 da un gruppo di ricercatori del MIT, dell’ETH Zurich e di IBM Research. La società ha sede a Zurigo, in Svizzera, ed è presente anche a San Francisco, Boston, Londra e Varsavia. Nel corso degli anni l’azienda si è evoluta ed è ora composta da un team di esperti a livello globale nell’elaborazione delle immagini mobile, nel cloud computing e nell’Internet of Things. L’azienda ha sviluppato una cultura della leadership di pensiero e dell’innovazione che mira a esplorare costantemente nuovi orizzonti nell’ambito dell’AIDC (Automatic Identification and Data Capture) mobile.

Il fulcro della piattaforma di Scandit è un motore di acquisizione dati che unisce un’ampia gamma di tecnologie di acquisizione dati mobile, come la scansione di codici, il riconoscimento testuale, l’acquisizione di moduli e il riconoscimento di immagini, insieme ai servizi cloud associati. L’algoritmo di lettura e decodifica sviluppato da Scandit, esegue la scansione di qualsiasi tipo di codice tramite la camera di qualsiasi dispositivo intelligente, indipendentemente dalle condizioni ambientali. Oltre ai codici, la piattaforma di acquisizione dati offre anche il riconoscimento ottico dei caratteri – OCR – per le app mobile e consente agli utenti di acquisire dati predefiniti da fonti quali moduli, pacchetti ed etichette, eliminando di conseguenza la necessità di inserimenti manuali e riducendo, quindi, il potenziale impatto dell’errore umano.

Una delle caratteristiche chiave del motore di acquisizione dati è la funzionalità MatrixScan, che consente agli utenti di qualsiasi dispositivo dotato di fotocamera di individuare, tracciare e decodificare più codici a barre contemporaneamente, consentendo l’acquisizione di un intero set di codici in una singola sequenza e facilitando notevolmente le operazioni di ricerca. MatrixScan offre inoltre la possibilità di sovrapporre le informazioni rilevanti sul prodotto in tempo reale utilizzando la realtà aumentata

Contestualmente all’entrata nel mercato locale, Scandit annuncia la nomina di Maurizio Costa, in qualità di Sales Manager per l’Italia. Costa vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore dell’information technology e dell’industria dell’AIDC. In precedenza, ha infatti collaborato con numerose aziende leader nell’AIDC quali METRIC mobility solutions AG, Hoeft & Wessel AG, Intermec Technologies e Symbol Technologies. All’interno di queste realtà, Maurizio Costa ha si è occupato di sviluppare il dipartimento sales & marketing, di gestire i partner supportandoli lungo l’intero processo di vendita, e di sviluppare piani di business, per il medio e il breve periodo, che dessero esecuzione alla strategia aziendale.

Maurizio Costa porterà in Scandit la propria competenza nello sviluppo di strategie di vendita, business planning e customer relationship management con l’obiettivo di aumentare la notorietà e il valore del brand, facendo conoscere l’azienda anche agli utenti business e gli sviluppatori di app.

Maurizio Costa aiuterà inoltre la diffusione della filosofia “Thinking Like Amazon”, ovvero, sviluppare in modo innovativo soluzioni e processi che fondono l’esperienza d’acquisto online e offline in modo tale da aumentare la customer satisfaction e la loyalty, semplificando allo stesso tempo le operazioni e riducendo i costi. Le innovazioni introdotte da Scandit possono trasformare un tipico store fisico in un hub interconnesso dedicato al retail, per dipendenti e clienti.