Home News Trasformazione digitale: le quattro figure professionali più richieste

Trasformazione digitale: le quattro figure professionali più richieste

-

Tempo di lettura: 2 minuti

La Trasformazione Digitale è ormai estesa a tutti gli ambiti della nostra società: per rispondere adeguatamente, le aziende di ogni settore devono intraprendere un percorso evolutivo basato sulle tecnologie digitali. La rivoluzione digitale ha investito sia la parte tecnologica, sia l’intera organizzazione aziendale. Da qui, nasce l’esigenza di inserire all’interno delle imprese alcune figure IT strategicamente rilevanti.

Kelly Services prevede dunque che il settore IT, già in grande espansione, continuerà a crescere costantemente portando nei prossimi anni nuove opportunità lavorative.

Al momento, le figure maggiormente ricercate sono:

  1. Software developer. Si occupa di sviluppo e progettazione di soluzioni web su piattaforma Microsoft .NET e Java. Molto spesso le aziende richiedono profili junior con alle spalle almeno un paio di anni di esperienza nello sviluppo software e che abbiano una laurea in Informatica/Ingegneria Informatica. La RAL varia a seconda della seniority, generalmente parte dai 30k.
  2. Data scientist. Si occupa di analizzare e aggregare big data provenienti da diversi canali, per creare nuovi modelli di business e generare vantaggio competitivo sul mercato. Tecnicamente, il data scientist ha conoscenze di ingegneria del software, di alcuni linguaggi di programmazione statistica (es. R o Python) e di database. Inoltre, deve possedere anche conoscenze di Machine Learning. Si tratta di una figura trasversale, che può essere richiesta nei più svariati ambiti e settori aziendali. Solitamente, ha un background che può spaziare dalla laurea in Matematica e Statistica a quella in Ingegneria Informatica/Informatica con una specializzazione successiva. La RAL varia molto a seconda della seniority, solitamente parte dai 35k.
  3. Developer mobile apps. Si occupa di sviluppo di applicazioni mobile per le piattaforme maggiormente diffuse: Android di Google e Ios di Apple. È una figura professionale molto versatile e deve essere in grado di utilizzare gli strumenti e le tecniche di sviluppo di diverse tecnologie, quali:
    • Objective-C e Xcode per sviluppo Apple/iOS
    • Java e Eclipse per lo sviluppo Android
    • C# e Visual Studio per lo sviluppo Windows Phone
    • Architettura RESTful
    • Xamarin per lo sviluppo di App cross-platform

    Molto spesso, le aziende richiedono profili junior con almeno un paio di anni di esperienza e con una laurea in Informatica/Ingegneria Informatica. La RAL varia a seconda della seniority, generalmente parte dai 30k.

  4. Tecnico TLC. Si occupa di giunzione e realizzazione di impianti in Fibra Ottica (FTTS, FFTC, FTTB, FTTH, VDSL). Inoltre, fornisce attività di assistenza tecnica in caso di guasti dati e fonia. Deve possedere conoscenze sulle diverse tecnologie, quali:
    • FTTS, FFTC, FTTB, FTTH, VDSL
    • VLAN
    • CABINET
    • APPLICATIVO GIS
    • Apparati Cisco e Huawei

    Molto spesso, le aziende richiedono profili junior con almeno un paio di anni di esperienza e con un diploma tecnico, preferibilmente in ambito TLC. La RAL varia a seconda della seniority, generalmente parte dai 28k.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Eurotech sarà sponsor tecnologico di Allianz Pallacanestro Trieste

    Eurotech sarà sponsor tecnologico di Allianz Pallacanestro Trieste

    Per i prossimi due campionati di LBA il fornitore di componenti per l'IoT renderà più sicuro l’accesso all’Allianz Dome
    Ignite 2020: le novità Microsoft per la trasformazione digitale

    Ignite 2020: le novità Microsoft per la trasformazione digitale

    Nuovi strumenti e servizi per rispondere all’emergenza sanitaria e affrontare con successo la fase di ripresa
    Digital divide: sempre connessi con Uania

    Digital divide: sempre connessi con Uania

    La startup pugliese trasforma connessioni lente e instabili in banda ultralarga
    Customer experience e piattaforme di acquisto digitale

    Customer experience e piattaforme di acquisto digitale

    L’82% dei manager di grandi aziende dichiara un legame diretto tra la Customer Experience e le performance di business
    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Il 64% degli italiani si concentra su articoli essenziali come alimenti e dispositivi di protezione