Security Words – Andrea Argentin di CyberArk paragona gli account privilegiati alle chiavi di casa: vorremmo che fossero sempre disponibili, ma non possiamo consentire l’accesso a chiunque

Tempo di lettura: 1 minuto