Home Internet Clouditalia porta la banda ultra larga in Garfagnana

Clouditalia porta la banda ultra larga in Garfagnana

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Presso il Teatro Comunale A. Bimbi di Coreglia Antelminelli (LU), si è svolto il Connettivity Day Wireless Clouditalia, evento realizzato dal Comune, in collaborazione con Clouditalia, provider italiano di servizi di telecomunicazioni e cloud computing dedicato alle PMI, e Stormdrop.com Informatica&Networking.

Durante l‘evento sono stati presentati i nuovi servizi wireless Clouditalia e la nuova infrastruttura trasmissiva che permetterà anche agli utenti della Garfagnana di poter navigare con collegamenti a Banda Larga con velocità fino a 20 MB.

Clouditalia, nel corso degli ultimi anni, ha continuato a puntare sullo sviluppo e sul potenziamento della propria rete Wireless per raggiungere gli obiettivi prefissati dall’agenda Digitale Europea. Infatti, gli investimenti a oggi effettuati hanno contribuito al superamento del digital divide, portando la banda larga e la banda ultra larga, laddove le logiche di mercato avevano, tendenzialmente, escluso investimenti da parte dei grandi operatori.

Dal 2007 a oggi Clouditalia, solo nella provincia di Lucca, ha connesso alla rete oltre 5.600 famiglie, di cui circa 2.350 clienti attivi nella zona della Garfagnana, compresi i 520 utenti di Coreglia Antelminelli.

Il progetto – ha dichiarato Francesco Baroncelli, direttore generale mercato e operations di Clouditalia – è stato accolto con entusiasmo dalla comunità locale, che da oggi potrà avere a disposizione servizi all’altezza delle esigenze di digitalizzazione del nostro Paese. Per raggiungere questo importante risultato ci sono voluti circa 10 anni e ciò è stato possibile soprattutto grazie all’impegno profuso dall’amministrazione e dalle aziende del territorio che, ogni giorno, hanno collaborato alacremente a un comune obiettivo: portare l’innovazione dove mancava e contribuire così alla crescita dei piccoli comuni della Regione Toscana e consentire ai suoi abitanti di navigare senza difficoltà”.

Grazie alla collaborazione con Clouditalia – ha aggiunto il Sindaco di Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei – sarà possibile offrire ai cittadini di Coreglia Capoluogo e di alcune zone limitrofe un servizio sempre più all’avanguardia, un servizio in grado di raggiungere anche zone montane dove altrimenti sarebbe impossibile usufruire della banda larga. Sono quindi molto soddisfatto per questo ulteriore risultato raggiunto che permetterà ai miei cittadini di navigare in modo sempre più veloce”.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    tecnologia

    Investimenti e tecnologia: dal trading online alle criptovalute

    Ecco una serei di consigli su dove è meglio investire in tecnologia
    TCL amplia la gamma prodotti con i nuovi tablet Alcatel

    TCL amplia la gamma prodotti con i nuovi tablet Alcatel

    Dispositivi pensati per soddisfare le nuove esigenze didattiche e lavorative dei consumatori
    Navitas sceglie il Wi-Fi veloce di Cambium Networks

    Navitas sceglie il Wi-Fi veloce di Cambium Networks

    Il coworking ha bisogno di una infrastruttura Wi-Fi veloce e affidabile per consentire ai coworkers di connettere i propri dispositivi
    Arianna Arcaro è stata nominata come nuova sales manager Area Nord/Est di Personal Data

    Personal Data cresce e apre una sede commerciale a Vicenza

    Arianna Arcaro è stata nominata come nuova sales manager Area Nord/Est di Personal Data
    Skebby.it: SMS marketing & service per i commercialisti

    Skebby lancia l’avanzata funzionalità SMS Link Analytics

    Questa funzionalità consente di aggiungere un link tracciabile agli SMS per misurare l’engagement e ottenere diverse informazioni utili a pianificare al meglio le successive attività in base alle interazioni del destinatario.