Home Internet Connettività Completata chiamata dati 5G a lungo raggio su rete commerciale USA con...

Completata chiamata dati 5G a lungo raggio su rete commerciale USA con mmWave

-

Tempo di lettura: 2 minuti

U.S. Cellular, Qualcomm ed Ericsson hanno completato la prima chiamata dati 5G NR a lungo raggio su una rete commerciale negli Stati Uniti grazie a mmWave. La chiamata a lungo raggio è stata completata a Janesville, Wisconsin, raggiungendo la distanza di oltre 5 km e la velocità di oltre 100 Mbps. Questo traguardo ridefinisce la percezione dello spettro 5G mmWave come tecnologia l’implementazione urbana o ad alta densità e offre nuove possibilità di utilizzare l’attuale infrastruttura per ampliare la copertura del 5G.

Questo traguardo dimostra che mmWave può contribuire a colmare il “divario di connettività” e ad espandere i servizi a banda larga nelle comunità rurali, suburbane e urbane. Questa svolta offre ai fornitori di servizi di comunicazione un modo economico per espandere la loro copertura e fornire un’esperienza 5G alle comunità che in precedenza non erano servite o che potrebbero non avere una connessione affidabile.

Aprirà anche la porta a nuovi casi d’uso, che porteranno benefici 5G alle case e alle imprese di tutto il mondo, dalle comunità urbane a quelle rurali. Ad esempio, le installazioni di Fixed Wireless Access (FWA) possono fornire un modo economico per fornire velocità di connessione a Internet in fibra ottica in modalità wireless su mmWave a istituzioni come scuole, ospedali e municipi, e per affrontare alcune delle sfide dell'”ultimo miglio” nelle aree rurali. L’FWA fornisce la larghezza di banda necessaria per supportare servizi di streaming ad alta definizione che possono migliorare esperienze come l’istruzione a distanza e l’assistenza sanitaria a distanza in ambienti suburbani e rurali.

Mike Irizarry, Chief Technology Officer, U.S. Cellular, ha affermato: “Questa è una pietra miliare strategica fondamentale nella nostra evoluzione 5G. L’espansione della copertura 5G mmWave ci consente di offrire servizi a banda larga ad alta velocità ai consumatori e alle imprese nelle aree rurali e nelle comunità scarsamente servite e rafforza il nostro impegno verso la leadership tecnologica per l’America rurale. Si tratta di un esempio concreto in cui U.S. Cellular sta guidando la leadership dell’innovazione nella tecnologia a gamma estesa di Ericsson e sta promuovendo l’ecosistema di dispositivi ad alta potenza abilitati da Qualcomm Technologies”.

Alejandro Holcman, senior vice president, engineering, Qualcomm Technologies, ha commentato: “questo importante traguardo nell’utilizzo delle mmWave per il trasferimento dati 5G a lungo raggio sta aprendo la strada verso l’implementazione di servizi a banda larga fissi nella copertura in ambienti urbani, suburbani e rurali. Con l’introduzione del modulo di antenna mmWave Qualcomm QTM527 all’interno del sistema di Modem-RF Qualcomm Snapdragon X55, stiamo dando l’opportunità a operatori e OEM di offrire ai propri clienti una connessione 5G a banda larda multi-gigabit ad alte prestazioni – ovvero una soluzione flessibile e conveniente, grazie alla possibilità di sfruttare l’esistente infrastruttura 5G.”

Il traguardo è stato raggiunto applicando un software a gamma estesa all’hardware commerciale Ericsson – tra cui AIR5121 e Baseband 6630 – e un dispositivo CPE 5G alimentato dal sistema Modem-RF Snapdragon X55 5G Modem-RF con il modulo antenna Qualcomm QTM527 mmWave.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    qboxmail_zoom

    Qboxmail si integra con Zoom

    Pianificare un video meeting, anche con persone esterne all’azienda, è semplice e immediato grazie all’integrazione di Zoom all’interno della Webmail di Qboxmail
    Save the date: in partenza Huawei Smart City Tour 2020

    Save the date: in partenza Huawei Smart City Tour 2020

    Dal 27 ottobre al 17 novembre, il tour ha l'obiettivo di promuovere in Italia un ecosistema di città intelligenti aperto, innovativo e collaborativo
    Vittoria Hub

    Vittoria hub lancia una nuova Call for Ideas: per le start-up tempo fino al...

    Le candidature sono aperte a tutte le start-up che operano con tecnologie come AI, IoT e Distributed Ledger Technology per predire eventi e comportamenti ad oggi imprevedibili o per identificare oggetti non ancora classificabili.
    BAN_wifi6_600x350

    WiFi 6 e gestione del cloud prendono d’assalto la nuova era lavorativa

    Scopri le novità in un webinar gratuito del 27 ottobre alle 9.30
    Lockdown: presenza online media cresciuta del 300%

    Lockdown: presenza online media cresciuta del 300%

    Le aziende hanno adeguato gli investimenti in comunicazione sul web, incrementandoli