Home News MID: pubblicate tutte le novità del Decreto sulle semplificazioni

MID: pubblicate tutte le novità del Decreto sulle semplificazioni

-

Tempo di lettura: 1 minuto

Lo scorso 11 settembre è stato convertito in legge il decreto legge 16 luglio 2020, n. 76, – il cosiddetto Decreto sulle semplificazioni. Il MID (Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione) ha pubblicate sul proprio sito le schede illustrative delle misure su digitalizzazione e innovazione contenute nella legge pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

“Abbiamo ora un insieme di norme che ci permette di accelerare lo sviluppo migliorando la qualità della vita dei cittadini e agevolando il lavoro delle imprese – sottolinea la Ministra Paola Pisano. Con questo provvedimento dimostriamo all’Europa che ci stiamo già muovendo nella direzione indicata dal Recovery Fund. Ringrazio il Parlamento per l’esame approfondito che ha svolto in un clima costruttivo”.

Il provvedimento vuole mettere la digitalizzazione al servizio di cittadini e imprese, per semplificare i loro rapporti con la PA e contribuire alla ripresa. Con la pubblicazione in GU della legge di conversione l’iter del decreto, che rappresenta la base normativa per velocizzare il processo di trasformazione digitale, è concluso.

Entro il 28 febbraio 2021 le amministrazioni sono tenute ad avviare i loro processi di trasformazione digitale. I servizi pubblici dovranno diventare quindi fruibili attraverso lo smartphone, lo strumento più usato dagli italiani per comunicare a distanza. Fissando questa scadenza è stata prevista flessibilità per i piccoli Comuni con popolazione inferiore a 5000 abitanti, per tenere conto delle difficoltà legate all’emergenza Covid-19.

La transizione digitale passa attraverso la cultura dell’innovazione ossia la predisposizione della pubblica amministrazione ad utilizzare nuovi approcci e nuove tecnologie offerete dal mercato per rispondere alle sfide della nostra società in campi diversi come la mobilità, la medicina e altro. Per questo la norma del decreto su “diritto a innovare” prevede procedure semplificate di cui beneficeranno imprese, start up e centri di ricerca per sperimentare progetti innovativi per lo sviluppo.

Qui tutte le novità del provvedimento.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Interplanetary Storm: la botnet affittata come rete proxy

    Interplanetary Storm: la botnet affittata come rete proxy

    9000 dispositivi coinvolti in 94 Paesi, tra cui l’Italia. Colpisce anche sistemi operativi Android e Linux
    Dispositivi professionali: come scegliere quello adatto?

    Dispositivi professionali: come scegliere quello adatto?

    Dalla scelta dei componenti al design dei tasti e all’ergonomia della custodia, ogni professionista ha le sue esigenze
    Strategie di workplace: occorre un maggior coinvolgimento dei dipendenti

    Strategie di workplace: occorre un maggior coinvolgimento dei dipendenti

    Le aziende devono considerare ogni aspetto della strategia di workplace: cultura, tecnologia e luoghi di lavoro
    Live streaming: impennata senza precedenti nel 2021

    Live streaming: impennata senza precedenti nel 2021

    La posticipazione dei grandi eventi sportivi e il cambiamento delle abitudini dei consumatori farà aumentare il numero di utenti che seguiranno gli eventi
    massimo mazzocchini

    Massimo Mazzocchini nominato Deputy General Manager di Huawei Italia

    Avrà la responsabilità di sviluppare il business di Huawei Italia tramite le relazioni con il mercato e le sinergie tra le diverse Business Unit