ServiceNow lancia nuove applicazioni per gestire il ritorno, in sicurezza, dei propri dipendenti nelle aziende, per il tracciamento dei contatti e per fornire screening medico immediato.

ServiceNow
ServiceNow
Tempo di lettura: 2 minuti

In sole quattro settimane dal lancio di ServiceNow Safe Workplace app, circa 400 organizzazioni, in tutto il mondo, hanno implementato oltre 1.600 installazioni per gestire il ritorno, in sicurezza, dei propri dipendenti. Tra queste aziende possiamo citare Uber, Coca Cola European Partners, lo Stato del Nord Carolina, BankUnited e AmeriGas.

ServiceNow continua ad impegnarsi per aiutare le aziende a gestire e i luoghi di lavoro e i propri dipendenti. La sicurezza del personale è una priorità e si stima che l’utilizzo di Safe Workplace app aiuti le aziende a raggiungere 1 milione di dollari ogni 10.000 impiegati. Tutto ciò è reso possibile  grazie a un’architettura di worflow ed un modello di dati. Considerando, inoltre, la natura dinamica della pandemia, le release saranno aggiornate due volte al mese per soddisfare le esigenze in continuo mutamento.

ServiceNow ha presentato Contact Tracing app, una nuova applicazione per il tracciamento dei contatti. Questo strumento aiuterà le aziende a mantenere i luoghi di lavoro sicuri, identificando i dipendenti potenzialmente esposti al rischio di contagio. L’app si occupa, altresì, di valutare i lavoratori, le sanificazioni e l’eventuale chiusura delle sedi. Per individuare i dipendenti che potrebbero essere stati in contatto con persone infette, l’applicazione si avvale di una serie di fonti di dati. Inoltre, le aziende possono configurare le informazioni raccolte per assicurarsi che siano in linea con le policy e le leggi sulla protezione dei dati.

In aggiunta, grazie a Employee Health Verification, i dipendenti sono in grado di fornire risposte a domande di screening medico ed ottenere l’autorizzazione ad entrare in azienda, prima di uscire di casa. Workplace Safety Management app è stata migliorata, per fornire agli impiegati l’abilità di effettuare prenotazioni singole o su più giorni degli spazi di lavoro, utilizzando una mappa visiva dei piani.

D’altronde, la promessa di ServiceNow è “making the world of work, work better for people” e, attraverso update regolari, verranno erogati  workflow out-of-the-box per aiutare i clienti a far in modo che il ritorno sui luoghi di lavoro sia semplice.