YouTube e Netflix vengono incontro alla richiesta dell’Europa per ridurre l’uso di banda così daevitare sovraccarichi alle infrastrutture digitali

YouTube e Netflix
Tempo di lettura: 1 minuto

YouTube come Netflix sospende temporaneamente l’alta definizione dello streaming abbassando la qualità al livello standard per alleggerire il carico dei dati che viaggia sulle reti Internet.

L’annuncio è arrivato direttamente da Google – proprietaria della piattaforma video – e dal commissario Ue per il Digitale, Thierry Breton. Con questa decisione, i ceo di Google e Youtube, Sundar Pichai e Susan Wojcicki, si uniscono alle misure già adottate ieri da Netflix e richieste da Bruxelles per far fronte al sovraccarico che le infrastrutture stanno affrontando dall’inizio della pandemia.

Fonte: Ansa