Appian AI con tecnologia Google Cloud rende semplice aggiungere intelligenza all’automazione

ICCREA digitalizza i processi bancari con Appian
Tempo di lettura: 2 minuti

Appian amplia la partnership tecnologica con Google Cloud focalizzata sull’elaborazione intelligente dei documenti. La partnership migliora l’offerta Appian AI e mette a disposizione dei clienti funzionalità di intelligenza artificiale preconfigurate e pronte all’uso per gli scenari di Intelligent Document Processing (IDP). Grazie all’integrazione dei potenti servizi di intelligenza artificiale per i documenti forniti da Google Cloud, Appian genera rapidamente valore di business attraverso l’elaborazione intelligente di documenti e dati non strutturati.

Appian AI è una modalità rapida e gratuita con cui i clienti Appian possono aggiungere funzionalità di intelligenza artificiale all’avanguardia a qualsiasi applicazione costruita in Appian. Appian AI è inclusa nella piattaforma di automazione low-code di Appian (possono essere previsti costi aggiuntivi con l’aumento dei livelli di utilizzo).

Moduli, fatture, corrispondenza e-mail e altri documenti contengono grandi quantità di informazioni che devono essere elaborate. L’elaborazione dei documenti basata sull’intelligenza artificiale offre alle aziende l’opportunità di accelerare l’elaborazione dei dati e di ottenere informazioni migliori da tali dati per rendere più efficienti i processi decisionali.

L’intelligenza artificiale porta l’elaborazione dei documenti a un nuovo livello; tuttavia, da sola, non è sufficiente per influenzare i risultati di business. La piattaforma di automazione low-code di Appian semplifica la distribuzione di workflow di automazione avanzati e unificati nell’intera azienda. Appian AI incorpora servizi pronti all’uso di intelligenza artificiale e Machine Learning di Google Cloud, tra cui Google Cloud Translation, Google Cloud Vision AI e Google Cloud Natural Language, per una costante ottimizzazione delle attività di Intelligent Document Processing. Appian semplifica l’intelligenza artificiale con un approccio visivo, low-code, per rendere più semplici e veloci l’implementazione, la creazione e la configurazione.

“Il nostro obiettivo è rendere l’intelligenza artificiale semplice, di valore e integrata nell’intero stack di automazione aziendale”, ha dichiarato Medhat Galal, Vice President of Software Development di Appian. “Aiutiamo i clienti a comprendere i loro processi, muoversi velocemente e in modo iterativo per ottenere velocemente risultati positivi dall’intelligenza artificiale, quindi scalare ed estendere il programma di IA”.