Data Literacy Consulting e Signature Services sono servizi di formazione, consulenza e supporto per ottimizzare il valore dei dati

Protezione dei dati: le soluzioni attuali non bastano

Data Literacy Consulting e Signature Services sono i nuovi servizi di Qlik, pensati per fornire alle organizzazioni un approccio di Data Literacy as a Service per creare una cultura basata sui dati. Questi servizi di formazione, consulenza e supporto sempre disponibili supporteranno le aziende ad aumentare il tasso di alfabetizzazione dei dati, ottimizzando il loro valore intrinseco.

“In tutto il mondo, le organizzazioni ritengono che l’alfabetizzazione dei dati sia essenziale per la loro capacità di scalare il processo decisionale basato sui dati e di aumentare il valore degli stessi, ha dichiarato James Fisher, Chief Product Officer di Qlik. Ciò con cui stanno lottando è come unire al meglio persone, processi ed elementi tecnologici necessari per diffondere concretamente la cultura dei dati. Le nostre nuove offerte, grazie a una struttura collaudata e a risorse esperte, favoriscono il successo di chi porta le proprie decisioni basate sui dati in ogni aspetto del business.”

L’interesse per i servizi di Data Literacy come fattore di valore aziendale è cresciuto costantemente negli ultimi due anni. Il Data Literacy Index di Qlik mostra che le grandi imprese con un’alfabetizzazione più elevata hanno un valore aziendale superiore di 320-534 milioni di dollari (il valore totale di mercato dell’azienda). Questo ha spinto gli investimenti in tecnologia per potenziare i dipendenti, il che ha creato conseguenze indesiderate che limitano l’adozione dei dati e delle analytics.

Secondo la nuova ricerca sponsorizzata congiuntamente da Qlik e Accenture, solo il 21% dei lavoratori a livello globale ha dichiarato di avere piena fiducia nelle proprie competenze in materia di alfabetizzazione, con quasi i due terzi degli intervistati che si sente addirittura sopraffatto dai dati. Questo ha fatto sì che i dipendenti spendano almeno un’ora a settimana rimandando le attività relative ai dati e aggiungendo miliardi di dollari di perdita di produttività all’anno – stimati a 109,4 miliardi di dollari all’anno solo negli Stati Uniti.

Questa resistenza da parte dei dipendenti aggiunge una nuova dimensione al potenziale di adozione che le organizzazioni devono affrontare nell’implementazione di soluzioni di analisi, aumentando la difficoltà di estrarre valore continuo dai dati. Da qui la richiesta di oltre 250 workshop sull’alfabetizzazione dei dati condotti da Qlik negli ultimi due anni.

Per le aziende questi workshop sono davvero preziosi, ma i CDO in particolare necessitano di un ulteriore supporto per creare un cambiamento culturale diffuso nella direzione dell’alfabetizzazione dei dati. Qlik propone questi servizi con approccio Data Literacy as a Service, sottolineando l’importanza di colmare questa lacuna e di aiutare le organizzazioni ad affrontare persone, processi e sfide tecnologiche che possono limitare il successo e la fiducia nell’uso dei dati a livello aziendale.

“In Nemours, abbiamo risolto il problema della mancanza di alfabetizzazione dei dati attraverso un mix di tecnologia e formazione, lavorando a stretto contatto con Qlik sul nostro approccio e sul rollout. Anche se i risultati iniziali sono stati promettenti, ora vogliamo ampliare il raggio d’azione e diffondere queste capacità in tutta l’organizzazione, ha dichiarato Rishi Muchhala, Manager dell’Enterprise Intelligence di Nemours Children’s Health System. Siamo entusiasti di esplorare questi nuovi servizi di Qlik nel nostro percorso verso la creazione di una cultura completamente alfabetizzata ai dati.”

Data Literacy as a Service è un approccio olistico continuativo per il successo del cliente, progettato per guidare una cultura informata sui dati ottimizzando tre componenti: il valore della tecnologia e dei processi analitici, il capitale umano attraverso un programma di adozione della Data Literacy completo, continuo e indipendente dal prodotto, e infine analytics cruciali per il successo dell’azienda con supporto 24/7. I servizi Data Literacy Consulting e Signature Services sono oggi disponibili in abbonamento e possono essere personalizzati nel tempo per evolversi in base alle esigenze specifiche dei clienti.

  • Data Literacy Consulting: nuovi servizi di formazione, consulenza e gestione del cambiamento per guidare e creare una cultura dell’alfabetizzazione dei dati in tutta l’organizzazione. Includono una struttura di adozione in 6 fasi supportata da servizi per aiutare le aziende ad adottare la data literacy, progettata e fornita da un team di esperti riconosciuti a livello globale nel campo delle analytics e della scienza dei dati.
  • Qlik Signature è un servizio in abbonamento per il successo dei clienti strategici, in grado di offrire un percorso personalizzato e prescrittivo verso il successo, con il supporto degli esperti Qlik. I nuovi servizi su misura spaziano dalla consulenza alla formazione, per garantire che i clienti ottimizzino le proprie risorse e continuino a guidare il nuovo valore in ogni fase, assicurando loro di massimizzare costantemente la tecnologia e i processi che supportano la loro capacità di leggere, lavorare, analizzare e discutere con i dati.