Cloud Block Store per AWS garantisce accesso ai dati in tempo reale per prendere decisioni di business critiche data based

Nu Skin passa all'hybrid cloud grazie a Pure Storage

Nu Skin, brand globale attivo nel settore dei prodotti premium di bellezza e wellness, ha scelto Pure Storage per unificare le implementazioni on-premise e su cloud pubblico. Trasferendo le applicazioni essenziali su cloud attraverso Cloud Block Store per AWS di Pure, Nu Skin ha accesso ai dati in tempo reale per poter eseguire analisi e ipotesi “if-then”, ottenere informazioni sulle prestazioni a livello distributivo e sui processi interni, e utilizzare tali informazioni per prendere decisioni di business critiche basate sull’utilizzo dei dati.

“Con l’aiuto di Pure Storage, abbiamo completato la nostra migrazione su cloud e mantenuto il business attivo durante il passaggio ad AWS, senza interruzioni, ha dichiarato Joe Sueper, VP Global Infrastructure & Operations di Nu Skin. Grazie a Cloud Block Store abbiamo riscontrato una data reduction 80:1, un miglioramento delle prestazioni delle nostre applicazioni più critiche e, in ultima analisi, una riduzione dei costi.”

Oltre al risparmio in termini di costi e al miglioramento delle performance delle applicazioni, tale migrazione consente inoltre a Nu Skin di continuare a fornire ai propri dipendenti riconoscimenti di business e di offrire ai clienti prodotti di eccezionale qualità, il tutto abilitato da una strategia hybrid cloud senza soluzione di continuità.

“Pure Storage e Nu Skin hanno entrambe radici nell’innovazione, pertanto questa partnership per abilitare il viaggio di Nu Skin verso il cloud è una scelta naturale, ha dichiarato Prakash Darji, VP e GM di Pure Storage. Come elemento chiave della transizione di Nu Skin verso il cloud ibrido, Cloud Block Store aiuta Nu Skin a migliorare l’efficienza e ad acquisire la flessibilità necessarie per rimanere competitiva.”