Home News New York: ServiceNow presenta la nuova release di Now Platform

New York: ServiceNow presenta la nuova release di Now Platform

-

Tempo di lettura: 4 minuti

ServiceNow presenta New York, la nuova release della Now Platform, che abilita un’esperienza mobile nativa nelle attività lavorative di tutti i giorni. Per la prima volta, vengono rese disponibili delle esperienze mobile di tipo consumer che permettono uno svolgimento delle attività più facile, rendendo le nostre vite lavorative semplici e mobile-friendly come le nostre vite private.

La nuova release della Now Platform, la piattaforma leader nella gestione di workflow aziendali complessi attraverso i diversi dipartimenti, funzioni e sistemi, include Now Mobile app e ServiceNow Onboarding.

Now Mobile app rende le attività lavorative di ogni giorno semplici e facili, permettendo di gestirle da remoto, sia che si tratti di risolvere un problema IT che di ordinare un computer, trovare una conference room, ottenere supporto dalle Risorse Umane, approvare un ordine di acquisto, richieste inerenti a viaggi e documenti legali o più in generale ottenere delle risposte veloci per le proprie richieste.

ServiceNow Onboarding assicura di iniziare un nuovo lavoro con successo, combinando tutte le attività dei diversi dipartimenti coinvolti e convogliandole in un’esperienza mobile singola e intuitiva. Insieme, Now Mobile e Mobile Onboarding fissano un nuovo standard mobile per le aziende, andando oltre le singole soluzioni a beneficio di un’esperienza mobile dei workflow che soddisfa veramente i desideri dei dipendenti e permettere di portare il lavoro a compimento.

ServiceNow si impegna a sfruttare le potenzialità della Now Platform nella gestione di complessi flussi di lavoro aziendali, attraverso capacità mobile native codificate all’interno della piattaforma, con l’obiettivo di diventare il leader globale che abilità esperienze di workflow mobile-friendly, sia per le aziende che per i clienti.

Now Mobile e Onboarding si combinano anche con ServiceNow Agent, per offrire alle aziende una suite di applicazioni mobile native senza paragoni, che offrono caratteristiche, capacità e una user experience leader.

“Il mobile ha trasformato le nostre vite private e crediamo che sarà in grado di abilitare grandi esperienze sul luogo di lavoro, ha affermato Mauro Solimene, Mediterranean Area Vice President ServiceNow. I dipendenti, oggi, si aspettano di utilizzare strumenti ottimizzati per il mobile, che è il modo in cui sempre più persone vogliono portare a termine le attività lavorative di tutti i giorni. La Now Platform permette alle aziende di offrire in maniera veloce e semplice esperienze mobile native senza paragoni, che permettono ai dipendenti di essere più produttivi.”

Ridurre la complessità grazie a Now Mobile e Virtual Agent

Le aziende oggi vogliono offrire maggiore efficienza ed esperienze migliori. La nuova platform release di ServiceNow aiuta a snellire l’IT, i workflow dei dipendenti e dei clienti, e connette all’interno di una singola piattaforma sistemi e processi separati.

Now Mobile e Mobile Onboarding sono solo due delle oltre 650 innovazioni promosse dalla release New York. La release include anche innovazioni nel natural language understanding (NLU), integrato in ServiceNow Virtual Agent. Grazie all’NLU, i dipendenti possono interagire con Virtual Agent utilizzando termini semplici per trovare velocemente una risposta, ordinare strumenti o avere assistenza per i problemi comuni, senza aver bisogno di contattare il service desk.

Le innovazioni della Now Platform, associate alle capacità di machine learning di ServiceNow Predictive Intelligence, aiutando le aziende a offrire un’esperienza di erogazione servizi integrata che permette ai dipendenti di avere l’aiuto di cui hanno bisogno, in maniera facile.

PayPal, leader globale nei pagamenti digitali con oltre 20.000 clienti, ha adottato la Now Platform nel momento in cui ha iniziato a dotare i propri ingegneri dell’infrastruttura tecnologica di cui avevano bisogno per connettere le operation, creare un hub centralizzato per le risorse e dare accesso a strumenti self-service.

“Come in ogni azienda enterprise, gli ingegneri di PayPal utilizzano diverse applicazioni per gestire l’infrastruttura IT. Con ServiceNow, abbiamo ora una piattaforma singola che permette di connettere i digital workflow e di avere un livello di interazione comune attraverso i sistemi e le applicazioni, per permettere ai nostri ingegneri di usufruire di un’esperienza lavorativa più efficiente e produttiva. Utilizzando la Now Platform, i nostri ingegneri sono liberi di lavorare ad attività più strategiche e di focalizzarsi sull’obiettivo di offrire ai clienti e ai dipendenti un’esperienza facile, semplice e intuitiva come la PayPal mobile experience”, ha affermato Dan Torunian, Vice President of Employee Technology & Experiences and Data Centers di PayPal.

“Nel momento in cui le aziende si spostano dallo sperimentare il digitale a essere determinate nella sua adozione, è chiaro come abbiano bisogno di piattaforme agili in grado di adattarsi e garantire scalabilità, commenta Stephen Elliot, IDC’s Program Vice President. I CIO dovrebbero considerare che le applicazioni mobile-first per il lavoro e i rispettivi workflow digitali associati e abilitati da una piattaforma unica, abilitano la velocità necessaria a creare un vero digital workspace e le esperienze che i dipendenti si aspettano.”

Disponibilità

La release New York della Now Platform ServiceNow è disponibile da oggi. ServiceNow Now Mobile e ServiceNow Onboarding sono disponibili per il download all’interno di Apple iOS store e Google Play store.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    La chiave per superare la crisi? Per 8 imprese su 10 è la formazione

    La chiave per superare la crisi? Per 8 imprese su 10 è la formazione

    Per il 2021 si privilegerà un approccio blended con un crescente mix di modalità per potenziare soprattutto le soft skill
    InsurTech Report: come soddisfare i bisogni digitali dei clienti

    InsurTech Report: come soddisfare i bisogni digitali dei clienti

    L’incremento dell’engagement e delle aspettative dei clienti provocati dalla pandemia da COVID-19 rappresenta un’opportunità
    siportal_logo_-_payoff-01_37836

    Nasce la rete in fibra ottica di Siportal

    Il progetto, che si avvale delle partnership strategiche di Huawei e del Gruppo Retelit, punta a supportare la trasformazione digitale delle aziende in Sicilia e Sardegna.
    oracle

    Oracle cresce del 2% nel Q1 FY21

    L'utile per azione (EPS) GAAP, in aumento del +16% rispetto all'anno precedente, a $ 0,72, quello non-GAAP in aumento del +15%, a $ 0,93
    Fintech digital-first: il futuro del settore finanziario

    Fintech digital-first: il futuro del settore finanziario

    In questo periodo di emergenza il settore si è dimostrato all’altezza, rivoluzionando collaborazione tra dipendenti e modalità di lavoro