La data science company ha sviluppato tre asset e strutturato la sua offerta in quattro segmenti complementari e integrati

Weborama: implementazione tecnologica per 5 milioni nel 2018
Tempo di lettura: 4 minuti

Negli ultimi tre anni, la data science company Weborama ha aumentato gli investimenti dedicati all’implementazione tecnologica del 30%, per una cifra di 5 milioni di euro solo nel 2018.

Grazie a questi investimenti, Weborama ha sviluppato tre asset – AI semantica, Scoring tecnologicamente avanzati e Team dall’elevata competenza – e strutturato la sua offerta in quattro segmenti complementari e integrati: Insight, Segmentation, Activation e Measurement, proponendosi al mercato italiano come la principale data science company.

Roberto Carnazza, Managing Director di Weborama Italia, commenta l’evoluzione della società: “Sin dalla sua fondazione l’obiettivo di Weborama è stato fornire ai clienti soluzioni data driven per accelerare la crescita, anche in termini di business, e ridurre o ottimizzare i costi. Gli importanti sviluppi tecnologici, realizzati grazie agli investimenti, ci permettono di realizzare la nostra vision in modo ancora più efficace e veloce. La data science è un mondo complesso e ricco di opportunità e grazie ai nostri talenti interni, sono certo che potremo apportare un elevato valore aggiunto al mercato in termini di conoscenza a favore della cultura del corretto utilizzo dei dati a supporto concreto di ogni business.”

Il motore di AI semantica, analizza ed interpreta il linguaggio utilizzato dagli utenti del web per comunicare tra loro in modo da comprendere e classificare i contenuti prodotti. Weborama mediante l’asset Scoring, crea e organizza in tempo reale gruppi e community di profili affini al target del cliente e destinatari finali delle campagne. Infine la competenza dei membri del team di esperti di Weborama accompagna il cliente in tutti i processi: dalla definizione del target corretto, all’individuazione delle relative personas fino all’esecuzione pratica di ogni fase della data strategy.

Gli asset sostengono i quattro segmenti ideati da Weborama ovvero Insight: la soluzione per anticipare le richieste dei clienti, Segmentation: per comprendere i segnali d’acquisto, Activation: per individuare il giusto target nel giusto momento e attraverso il media corretto ed infine Measurement: per tracciare l’efficacia delle campagne e il relativo ROI.

Nel dettaglio:

  • Insight

    Per raggiungere gli obiettivi, Weborama utilizza un motore di Intelligenza Artificiale semantica proprietario chiamato Big Fish che monitora in tempo reale la percezione del brand, il contesto e genera insight per l’audience. Grazie a questo processo essa è in grado di definire in tempo reale i profili più idonei, attingendoli dal proprio database, Big Sea, che raccoglie i dati anonimi di 1.3 miliardi di utenti e li cataloga sulla base di 220 criteri di qualificazione, 20 livelli di affinità e in 9 lingue. Big Sea e Big Fish, combinati ai dati forniti dal sito del cliente, migliorano la conoscenza dei consumatori, la performance delle campagne e consentono lo sviluppo e la realizzazione di strategie di business ad hoc coordinate dal team di esperti di Weborama.

  • Segmentation

    Per comprendere i processi legati alla customer journey e migliorare la capacità di targettizzare, si creano cluster attraverso un punteggio da 1 a 20 in base agli interessi personali di un soggetto. Il plus di Weborama risiede nella capacità di digitalizzare le cosiddette personas e creare così, per un prodotto o servizio specifico, l’identikit del consumatore online ideale ed ampliare l’impatto effettivo di un brand nel suo mercato di riferimento.

  • Activation

    Grazie a sistemi in grado di raccogliere e organizzare i dati, Weborama fornisce soluzioni per l’attivazione di campagne che possono essere avviate in modalità self-service oppure gestite direttamente dal team della società di data science. Mediante la modalità self-service, i brand possono attivare facilmente audience ad alto valore aggiunto attraverso oltre 50 connessioni a piattaforme martech (CRM, CMS, Emailing) e adtech (DSP, Search, DCO, AdServer) ed un tasso di sincronizzazione tra i più alti del mercato (fino all’85%). Per quanto riguarda, invece, le attivazioni gestite, il team di Weborama, individua e raggiunge la miglior audience grazie all’utilizzo del programmatic e alla combinazione perfetta di tutti i propri asset (AI semantica, dati, tecnologia, expertise).

  • Measurement

    Le soluzioni adottate per una campagna possono essere successivamente monitorate attraverso molteplici livelli di specificità per tracciare e misurare le performance delle campagne di marketing e massimizzare il ROI. Weborama costruisce modelli di attribuzione-contribuzione personalizzati in base alle specifiche necessità dei clienti. In particolare, utilizzando principi econometrici e tecniche di machine learning avanzate, i modelli di attribuzione di Weborama vanno oltre la semplice visualizzazione statica e consentono di misurare il ROPO grazie alla riconciliazione tra i dati online e offline.