La piattaforma di analytics in cloud è basata su SaaS e include nuove funzionalità di Intelligenza Aumentata e Multi-Cloud

Qlik Analytics Tour: 130 incontri per scoprire la potenza dei dati

In occasione della conferenza annuale Qonnections, dedicata ai propri clienti e partner, Qlik ha delineato le innovazioni in ambito multi-cloud e intelligenza aumentata che ne fanno la piattaforma di analytics basata su SaaS leader di mercato. Costruito intorno al motore associativo Associative Difference e grazie alla sua architettura cloud basata su Kubernetes, Qlik Sense Enterprise è ora disponibile esclusivamente su Qlik Cloud Services. Questo allinea la piattaforma di analytics Qlik con le strategie aziendali dei clienti che mettono il cloud al primo posto, consentendo una scelta di sviluppo senza pari, flessibilità di implementazione senza precedenti e un’esperienza senza soluzione di continuità per gli utenti. Inoltre, tutto questo rende Qlik il principale player moderno di piattaforme di BI e di analytics in grado di fornire ampie opzioni di impiego multi-cloud con un unico modello di licenza.

“Le aziende sono alla ricerca di informazioni significative attraverso tutto il loro ecosistema e, quando si tratta di analytics, necessitano di estrema flessibilità e diverse opzioni di scelta. Qlik va incontro a queste esigenze con le ultime innovazioni in ambito multi-cloud e intelligenza aumentata”, ha dichiarato Mike Capone, CEO di Qlik. “Con la nostra piattaforma basata su SaaS, Qlik offre dati e analytics in tempo reale alle aziende nel momento e nel luogo in cui hanno bisogno di intuizioni, aiutandole a diventare leader attraverso i dati durante la risoluzione delle sfide più difficili.”

I miglioramenti apportati all’intelligenza aumentata e al multi-cloud nelle ultime versioni di Qlik Sense Enterprise fanno emergere i punti salienti della visione di Qlik sulla terza generazione di Business Intelligence: democratizzazione dei dati, intelligenza aumentata e analisi integrata ovunque.

Questa visione richiede che tutti i dati siano disponibili, secondo un moderno approccio cloud-first per l’individuazione e l’utilizzo dei dati. Questo ambiente consente una maggiore alfabetizzazione dei dati attraverso la tecnologia, favorendo l’accesso e il consumo di dati da parte degli utenti attraverso il cloud.

In questo modo si punta tutto su SaaS per l’accesso alle applicazioni e ai dati attraverso il cloud, per attivare le analytics a partire dai dirigenti fino a coinvolgere tutti i settori dell’azienda. Democratizzando i dati e rendendoli universalmente accessibili attraverso questi modelli, la strategia analitica di un’azienda può favorire intuizioni, migliorare il processo decisionale e trasformare l’organizzazione.

Multi-Cloud e SaaS: la scelta aziendale per le Analytics

Le aziende hanno bisogno di una piattaforma di analytics che faccia leva sul cloud in tutta la struttura, indipendentemente da dove risiedono i dati. A differenza di quei vendor che applicano strategie cloud basate sul proprio programma anziché su quello dei propri clienti, Qlik è l’unico fornitore leader di analytics che fornisce opzioni di utilizzo dei dati ampie, multi-cloud e tutte disponibili con un unico modello di licenza in abbonamento.

“Qlik sta portando i clienti a scoprire intuizioni in grado di guidarli verso una significativa trasformazione attraverso la nostra architettura cloud basata su Kubernetes”, ha dichiarato Mike Potter, Qlik CTO. “Il nostro approccio unico offre la flessibilità, l’elasticità e la portabilità che i casi d’uso delle analytics moderne richiedono per avere un impatto diretto sulla capacità delle aziende di usare i dati per ottenere risultati di business.”

Con l’ultima versione di Qlik Sense Enterprise, Qlik consente agli utenti di implementare il software interamente su Qlik Cloud Services, l’ambiente SaaS di Qlik. Inoltre, le aziende possono scegliere se implementare Qlik Sense Enterprise su Kubernetes nel cloud pubblico o privato, a loro scelta.

Tutte le opzioni di implementazione, tra cui Qlik Sense Enterprise su Windows, ora funzionano in modo coerente come parte del framework multi-cloud di Qlik che può essere gestito come un’unica istanza. I clienti ora hanno davvero la possibilità di scegliere le analytics su cloud attraverso un’unica piattaforma con Qlik.

Ulteriori caratteristiche e vantaggi:

  • Certificazione completa per Google Cloud Platform, Amazon e Azure, con capacità di supportare Red Hat OpenShift
  • Possibilità di implementare e gestire distribuzioni multi-sito e multi-cloud come se fossero una sola
  • Opzioni di utilizzo con una nuova esperienza di gestione che semplifica la gestione di utenti, contenuti e licenze su più ambienti
  • Modello di sottoscrizione di una licenza che incorpora l’utilizzo sia on-premise che su cloud

Intelligenza aumentata – Le intuizioni associative svelano significati nascosti nei dati

Basandosi sulle sue capacità di intelligenza artificiale e di apprendimento automatico senza eguali, Qlik ha recentemente presentato un nuovo elemento integrato all’interno della sua piattaforma di analytics denominata Associative Insights.

Questa potente nuova funzionalità combina i motori associativi e cognitivi di Qlik per suggerire intuizioni nascoste all’interno dei dati, espandendo la data literacy dell’utente grazie al miglioramento delle sue intuizioni mentre esplora i dati.

Il motore associativo di Qlik identifica in modo univoco i valori dei dati non correlati alle selezioni o alle domande dell’utente. Il motore cognitivo ora può analizzare quei valori non correlati e rivelare le intuizioni più significative che potrebbero venire trascurate. Con Associative Insights, gli utenti sono spinti a porre nuove domande precedentemente lasciate inesplorate, portando a nuove scoperte trasformative e inaspettate.

Associative Insights è l’esempio più recente dell’impegno di Qlik nel costruire intelligenza aumentata e apprendimento automatico direttamente all’interno della sua piattaforma.

Questo amplia le funzionalità esistenti come Insight Advisor, che genera automaticamente e suggerisce le migliori analytics e intuizioni da esplorare sulla base del set di dati, dei criteri di ricerca dell’utente e dell’apprendimento automatico basato su precedenti di Qlik che consente al motore cognitivo di Qlik di diventare sempre più smart nel tempo, imparando continuamente dalle interazioni dell’utente, dai feedback e da altre fonti di input.

L’intelligenza aumentata di Qlik e le capacità di apprendimento automatico sono davvero uniche perché lavorano direttamente con il motore associativo di Qlik, combinando il potere dell’intelligenza artificiale con l’intuizione umana.

Qlik Sense – la piattaforma per le Analytics Enterprise

L’ampiezza e la profondità di Qlik Sense consentono alle aziende di soddisfare la più ampia gamma di casi di utilizzo di analytics da un’unica piattaforma, portando a processi decisionali coerenti e basati sui dati.

La release di Qlik Sense di giugno 2019 includerà innovazioni in ambito di intelligenza aumentata, tra cui il supporto esteso per la ricerca in linguaggio naturale di Insight Advisor e l’estensione della portata degli utenti per gli approcci basati sui precedenti direttamente importati in Qlik Cloud Services.

La nuova release (giugno 2019) di Qlik Sense includerà inoltre:

  • Una suite di prodotti Qlik Sense SaaS per gruppi e team, con un percorso di prova digitale senza soluzione di continuità
  • Connessioni dirette nel cloud per applicazioni aggiuntive come Salesforce e SAP
  • Possibilità di accedere alle applicazioni QlikView attraverso il cloud di Qlik
  • Un client Qlik Sense Mobile per Blackberry e una versione containerizzata di Qlik Sense Mobile creata per Blackberry Dynamics EMM, che supporta la gestione e la sicurezza avanzate per ambienti BYOD
  • Supporto per la piattaforma Mobile Iron EMM, insieme alla collaborazione mobile con notifiche push per applicazioni Android e iOS

Qlik Sense Enterprise ora include anche funzionalità che rendono più semplice per i clienti di QlikView l’adozione di Qlik Sense per il doppio utilizzo.

Ciò include una nuova funzionalità di licenza unificata, che consente alle organizzazioni di sbloccare sia QlikView che Qlik Sense con una singola chiave di licenza e collegamenti integrati alle app QlikView da determinati ambienti di Qlik Sense.

I collegamenti integrati alle app di QlikView dagli ambienti di Qlik Sense offrono ai clienti un’unica postazione per consentire agli utenti finali di accedere a qualsiasi app di Qlik. Queste caratteristiche concretizzano ancora di più gli sforzi di Qlik per consentire alle organizzazioni che utilizzano QlikView di integrare Qlik Sense per sfruttare le ultime innovazioni introdotte da Qlik.