L’operazione si inserisce nella strategia di ampliamento della gamma dei sistemi di pagamento disponibili

Fanplayr presenta la piattaforma Behavioral Data Hub

Axerve, parte dell’ecosistema Fabrick, ha integrato Satispay nella piattaforma Axerve E-commerce Solutions che vanta una solida leadership nei servizi di gestione dei pagamenti online in tutti i settori merceologici servendo, con circa il 50% degli store online attivi in Italia. L’operazione si inserisce nella strategia di ampliamento della gamma dei sistemi di pagamento alternativi, già oggi oltre 250 sulla piattaforma che consentono ai clienti di accettare pagamenti da tutto il mondo.

La strategia di Axerve mira non solo ad ampliare i metodi di pagamento ma anche a semplificare l’accettazione dei pagamenti con l’obiettivo di creare per i propri clienti tutte le possibili condizioni per abbattere i tassi di abbandono del carrello e aumentare invece le possibilità di vendita sostenendo la loro crescita economica.

Satispay, l’innovativo sistema di mobile payment, ha infatti dimostrato sul campo la sua capacità di eliminare, sia nel canale fisico che sull’online, qualsiasi tipo di frizione nel pagamento grazie ad un’esperienza d’uso estremamente semplice e fluida per i consumatori finali, costruita su un’architettura tecnologica proprietaria in grado di generare importanti efficienze in termini di costi, di cui beneficiano in primis i merchant attraverso una politica di pricing estremamente conveniente. In particolare, per i negozi online, Satispay prevede solo 0,5% di commissioni sulle transazioni sotto i 10 euro, a cui si aggiungono solo 20 centesimi fissi, indipendentemente dall’importo, per acquisti di valore superiore a tale soglia.

L’integrazione di Satispay permette ad Axerve E-commerce Solutions di rafforzare la relazione tra i merchant suoi clienti e l’importante community di 650 mila persone che utilizzano attivamente l’app, un bacino di utenti per definizione attento alle più evolute tipologie di pagamento e ben disposto verso le opportunità di utilizzo.

Per Satispay, che ha costruito la propria crescita anche sulla base della capacità di eliminare i problemi generati dall’accettazione dei pagamenti elettronici per i commercianti, ma che sicuramente in questa prima fase di vita ha visto una più forte penetrazione nel canale fisico, l’integrazione con la piattaforma Axerve E-commerce Solutions, rappresenta un’importante opportunità per portare i propri vantaggi anche al mondo online, accelerando fortemente la crescita in questo canale.

Inoltre, con una visione di più lungo periodo, alimentata anche dall’appartenenza all’ecosistema Fabrick nato per favorire l’incontro tra fintech, corporate e attori tradizionali del mondo finanziario, l’integrazione di Satispay si inserisce nella strategia omnicanale di Axerve. L’essere un vero HUB dei pagamenti in forza di soluzioni per POS, registratori di cassa e e-commerce che supportano 250 metodi di pagamento per offrire esperienze complete e servizi che uniscono e integrano l’acquisto online con quello nei negozi fisici, si sposa perfettamente con l’esperienza offerta dall’app di Satispay, che rappresenta per definizione il punto di congiunzione tra i due mondi: dalla possibilità di esplorare l’app georeferenziata per identificare le opportunità di acquisto più vicine o identificare i luoghi in cui ricevere un rimborso sul pagamento grazie alle opportunità di cashback, fino all’ esperienza di pagamento online estremamente fluida, completata semplicemente inserendo sul sito l’importo e numero di cellulare, senza alcuna password, per darne poi conferma dall’app.

Alessandro Bocca, Head of Acceptance Services di Axerve, commenta: “L’obiettivo di Axerve è quello di offrire una soluzione a tutte le esigenze di accettazione dei pagamenti, sia fisici che digitali. L’accordo con Satispay, così come l’efficiente soluzione sviluppata per gestire il 3Dsecure 2.0, facendo fronte ai cambiamenti imposti dalla nuova normativa PSD2 senza che questo si traduca in un aumento del tasso di abbandono del carrello, rientra nell’ambito di tutti gli strumenti che stiamo mettendo in campo per sostenere la crescita economica dei nostri clienti.”

Andrea Allara, Head of Sales and Business Development di Satispay, aggiunge: “Grazie a questa importante integrazione Satispay contemporaneamente rafforza in maniera significativa la propria presenza nel segmento e-commerce, aumentando anche per la nostra attiva community, per definizione propensa agli acquisti online, le opportunità di utilizzo. L’accordo getta inoltre contemporaneamente le basi anche per un nuovo boost di diffusione nel tempo nel canale fisico, grazie all’approccio omnicanale di Axerve.”