L’obiettivo è quello di accompagnare software house e utenti fornendo indicazioni pratiche per gestire al meglio le problematiche tecniche e operative

Fatturazione elettronica: un bilancio dei primi 5 mesi

Il presidente di Assosoftware Bonfiglio Mariotti e i vertici di Agenzia delle entrate e Sogei, dopo una prima riunione preparatoria, hanno deciso di costituire un gruppo di lavoro congiunto per analizzare ogni problematica tecnica che possa intervenire nell’interscambio massivo delle fatture fra le aziende e i provider (HUB) accreditate allo SDI. I vari canali di interscambio (SFTP e Web Service, Sdi-coop) saranno tenuti sotto costante controllo in attesa dei grandi volumi di transito previsti a cavallo dei mesi di gennaio e febbraio. Continua così un costruttivo percorso di collaborazione e di dialogo con l’Amministrazione finanziaria che sta dando ottimi risultati.

Mariotti annuncia poi la costituzione del servizio Monitor Fatturazione Elettronica organizzato dalla associazione, fruibile sul proprio sito internet e disponibile per chiunque, sulla falsa riga di Assoinvoice, il visualizzatore di file XML.

“L’obiettivo del nuovo servizio Monitor Fattura Elettronica – afferma Roberto Bellini, Direttore generale AssoSoftware – è quello di accompagnare software house e utenti fornendo indicazioni pratiche per gestire al meglio le problematiche tecniche e operative. È un presidio che l’Associazione offre agli associati e a tutto il mercato, prendendo posizione a specifici casi d’uso e fornendo la propria interpretazione sulla corretta compilazione del formato XML e le specifiche modalità procedurali.”

Il servizio Monitor Fatturazione Elettronica è già disponibile pubblicamente su www.assosoftware.it.