Software AG e Telefónica insieme per la piattaforma Cumulocity IoT

882

La collaborazione mira a fornire servizi end-to-end di Digital Transformation e Internet of Things

Software AG e Telefónica annunciano una nuova partnership, volta ad offrire una soluzioni per la digital transformation e l’Internet of Things nel mercato B2B in Spagna.

Al centro della collaborazione c’è la piattaforma Cumulocity IoT di Software AG, che opera su cloud, on premise ed edge e fornisce ai Service Provider una soluzione IoT completa ed end-to-end. Questo approccio end-to-end garantisce che qualsiasi app o dispositivo, indipendentemente dalla tecnologia sottostante o dal fornitore, opererà senza intoppi sulla rete di Telefónica.

Bernd Gross, Senior Vice President IoT e Cloud di Software AG ha dichiarato: “Questo accordo di collaborazione ci consente di continuare ad espandere la nostra leadership tecnologica nell’IoT con il gruppo Telefónica, una delle principali società di telecomunicazioni al mondo ad offrire servizi IoT. In particolare, il gruppo Telefónica è stato valutato leader in quattro Magic Quadrant Gartner consecutivi”.

Gestione flessibile di milioni di dispositivi

Utilizzando la piattaforma Cumulocity IoT basata su cloud per l’implementazione delle sue soluzioni IoT innovative, Telefónica può connettere e monitorare milioni di dispositivi e sensori.

La piattaforma Cumulocity IoT include un’ampia gamma di soluzioni preconfezionate quali Condition Monitoring, Predictive Maintenance e Track&Trace, oltre a una gestione dei dispositivi e dei sensori rapida e semplice, portando così i mondi della tecnologia operativa (OT) e delle tecnologie informatiche (IT) più vicini. Estendendo queste funzionalità, la piattaforma Cumulocity IoT può sfruttare appieno la Digital Business Platform di Software AG per l’integrazione, la gestione dei processi aziendali, le capacità di advanced analytics e machine learning.

Cumulocity IoT è in grado di fornire una soluzione “IoT-as-a-Service” che include opzioni avanzate di high availability e multi-cluster deployment. Inoltre, incorpora diverse funzionalità “carrier-grade”, come integrazione code-free di dispositivi che supportano le tecnologie Low Power WAN (LPWAN), utilizzate per applicazioni di monitoraggio remoto a lungo termine e a banda ridotta, Narrowband IoT (NB-IoT), Lightweight M2M (LWM2M), e lungo raggio (LoRa).

Di recente, la piattaforma Cumulocity IoT è stata classificata come leader da MachNation nella sua IoT Application Enablement Scorecard (gennaio 2018). Secondo il rapporto MachNation, “le Application Enablement Platforms (AEP) sono un elemento fondamentale per l’implementazione dell’IoT e un componente di importanza critica nell’implementazione dell’IoT. L’utilizzo di un AEP consente un time-to-market più rapido; garantisce un’offerta di alta qualità, affidabile e sicura; e consente alle imprese di ottenere un vantaggio competitivo nei loro mercati”.