La società fintech Lendix continua la sua espansione geografica in linea con l’ambizione di guidare il mercato europeo dei finanziamenti alle PMI. Come già avvenuto in Spagna e in Italia, la piattaforma stabilirà una presenza locale sul mercato per essere vicina ai suoi clienti, in particolare le imprese.

Aspetto cruciale dell’apertura di una nuova sede è la creazione di un team locale coordinato da un CEO esperto in grado di guidare con successo la nostra integrazione nel mercato locale”, dichiara Olivier Goy, Fondatore di Lendix.

“Da sei mesi ormai lavoriamo a questo obiettivo, in vista del quale abbiamo rafforzato il nostro team manageriale con nuove risorse tra cui un Chief Risk Officer Europa, un Productivity Manager e un nuovo CFO”, aggiunge Patrick de Nonneville, COO di Lendix.

L’espansione di Lendix beneficerà anche del finanziamento istituzionale di 200 milioni di euro annunciato il mese scorso, nonché delle tecnologie sviluppate durante il lancio in Spagna e Italia.

“Questi finanziamenti sono stati raccolti per essere utilizzati in tutti i paesi europei che avremmo aperto. Aprire un marketplace richiede solitamente un certo investimento iniziale, ed è un grande vantaggio per Lendix e per i suoi clienti aver di fatto già affrontato quetso tema, almeno parzialmente”, spiega ancora Olivier Goy.

Con Lendix, le PMI europee possono ottenere finanziamenti da 30.000 a 5 milioni di euro, per una durata compresa tra 3 mesi e 7 anni, da una solida base di investitori privati e istituzionali.